Chiacchiere + Il Libro del Mese (febb 2014) #2

LIBRO DEL MESECome è stato fatto a gennaio, e come verrà fatto tutti i mesi… Ecco il libro che proclamo la miglior lettura di questo mese:

LIBRO DEL MESE:  febbraio 2014

Colpa delle stelle
(John Green)

Green_COLPA DELLE STELLE 300dpi

Cliccando sulla copertina verrete rimandati alla recensione del romanzo!

Dato che non volevo lasciarvi così, soli soletti e senza nulla da leggere, voglio parlarvi di alcuni romanzi che ho scoperto negli ultimi giorni: quasi tutti mi sono stati consigliati da alcuni Youtubers, di cui vi inserirò il link al canale.

coverTony & Susan (Austin Wright)
Grazie a MrFede85

Confessa, lettore. Se un conoscente ti recapita un manoscritto ingiungendoti di leggerlo entro qualche giorno, quando vorrà incontrarti per un responso, cosa provi? Nervosismo? Fastidio? Imbarazzo? Bene, più o meno quello che prova Susan, anche perché il mittente non è una persona qualsiasi, ma il suo ex marito, e il romanzo che le ha spedito è quello che ha fantasticato di scrivere, senza riuscirci, per tutta la durata del loro matrimonio. Quindi mentre tu, lettore, puoi accampare un qualsiasi pretesto che ti impedisce di fare quanto più desidereresti al mondo, cioè leggere quel benedetto manoscritto, Susan deve sedersi, e cominciare da pagina uno. Dove si racconta di una famiglia che torna a casa nella notte, in aperta campagna. Di un sorpasso e di un controsorpasso con una macchina sconosciuta. Di uno scambio di insulti dai finestrini. Di un agguato, qualche chilometro dopo. Di una moglie e una figlia portate via da tre balordi. Di un uomo rimasto solo, che vaga alla loro ricerca in una notte che, come un incubo perfetto, sembra sempre ricominciare daccapo. Allora, lettore? Se alla fine hai ceduto anche tu, se ormai stai leggendo da sopra le spalle di Susan, devi fermarti, come lei. Fare una pausa. Cercare conforto nei suoi pensieri, nel suo sforzo di capire da dove tutto questo abbia avuto inizio. Prima o poi però, insieme a lei, dovrai ricominciare a leggere. Di alcuni fatti muti, semplici, atroci. E di una lenta, feroce, allucinata vendetta…

Ha parlato di questo romanzo in maniera davvero speciale, dandone un giudizio più che positivo e io voglio fidarmi del suo consiglio! Cercherò di reperire il romanzo e di leggerlo entro la fine dell’anno. Penso proprio che sarà una lettura che non mi lascerà affatto indifferente!

2047022cover_800X50Ci rivediamo lassù (Lemaitre Pierre)
Grazie a Libridine73

Sopravvissuti alla carneficina della Grande Guerra, nel 1918 Albert e Edouard si ritrovano emarginati dalla società. Albert, un umile e insicuro impiegato che ha perso tutto, proprio alla fine del conflitto viene salvato sul campo di battaglia da Edouard, un ragazzo ricco, sfacciato ed eccentrico, dalle notevoli doti artistiche. Dopo il congedo, condannati a una vita grama da esclusi, decidono di prendersi la loro rivincita inventandosi una colossale truffa ai danni del loro paese ed ergendo il sacrilegio allo status di opera d’arte. “Ci rivediamo lassù” è il romanzo appassionante e rocambolesco che racconta gli affanni del primo dopoguerra, le illusioni dell’armistizio, l’ipocrisia dello Stato che glorifica i suoi morti ma si dimentica dei vivi, l’abominio innalzato a virtù. In un’atmosfera crepuscolare e visionaria, Pierre Lemaitre orchestra la grande tragedia di una generazione perduta.

Libridine ha indetto un GDL per questo romanzo a cui io parteciperò! La lettura inizierà ad aprile e si concluderà a maggio! Ha girato un video per spiegare bene come funzionerà il gruppo di lettura… vi rimando al suo canale per ulteriori info!

La saga dei Lupi (Maggie Stiefvater)
Grazie a galassiacartacea

shiverGrace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l’una dell’altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d’inverno, umano d’estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l’una dell’altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che gelo torni e si porti via Sam un’altra volta. Forse per sempre.

Marco ha dedicato un’intero video a questa trilogia, che (per la cronaca) ha letto in lingua originale… Io vorrei fare esattamente la stessa cosa, ovvero leggere i romanzi in inglese. Non ho mai letto in lingua, ma ho un buonissimo inglese: di conseguenza mi piacerebbe affrontare una lettura in tal genere con dei romanzi ben recensiti, soprattutto dal punto di vista stilistico.

Ci vediamo domani con la rubrica dedicata ai film!

firma

0 Pensieri su &Idquo;Chiacchiere + Il Libro del Mese (febb 2014) #2

  1. Grande x avermi scovata. Appena ” scendo” dallo smart torno volentieri a leggerti.
    Vorrei dire sommariamente E sommessamente che uno sguardo un sorriso sono anch essi pa.ro.la e comunicazione sulle pagine dell anima.
    sherabuonaserata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *