My Wishlist #2

MY WISHLISTBuongiorno Amici Lettori e buon giovedì!
Oggi sarà una giornata impegnativa e molto piena per me, quindi vi mostro quali libri sono entrati a far perte della mia lista dei desideri. Probabilmente dovrei fare più spesso queso tipo di articoli, in modo tale da potervi proporre più titoli possibili! 🙂

1. Se mi chiami mollo tutto… però chiamami

Libro (ed autore anche) scoperti grazie alla dolcissima Luna di viaggioperviandantipazienti. Le sue recensioni sono sempre un cofanetto dei tesori, la mia lista ringrazia sempre un po’ meno il mio portafogli! XD Luna scrive:

Ognuno di noi vorrebbe incontrare nella vita una persona capace di guidarti quando il cammino appare incerto e difficile.“Ci sono persone che ti saziano solo a guardale”. Forse questo è l’amore.Non lasciarsi sopraffare dalle difficoltà richiede coraggio. E forza.Ma la vita ci coglie impreparati, quando la meraviglia ci appare davanti.Bisogna solo fidarsi di se’ stessi. E degli angeli che, a volte, incrociano il nostro cammino.

DESCRIZIONE:
E’ un momento difficile nella vita di Dani. La sua compagna sta per lasciarlo, il loro rapporto sembra essere giunto a un punto morto, anche se lui sa di amarla ancora. Proprio mentre la donna sta facendo le valigie, Dani riceve la telefonata di un padre disperato, che gli chiede aiuto. Dani infatti si dedica a trovare bambini scomparsi, un mestiere strano, che ha origine nel suo passato e nella sua disperata voglia di fuggire…
La ricerca di questo ragazzino lo porterà a Capri, un luogo magico nel quale riaffioreranno ricordi della sua difficile infanzia e delle due persone che hanno lasciato il segno nella sua vita, due incontri casuali ma fondamentali per lui. Un ritorno al passato che porterà Dani a riflettere sul suo presente, sulla sua difficile relazione e sulle cose che contano davvero.

2. Storia d’Inverno

Ok… lo ammetto! Ho già visto il film (tanto per ls cronaca domani arriva la recensione… è stato bellissimo!!!), ma dopo aver visto una storia così bella non posso non leggere il libro da cui è tratta. Sarebbe un insulto al romanzo 😀

storia-d-invernoDESCRIZIONE:
Peter Lake è un ladro. Un ladro nella Manhattan dei primi del Novecento in cui la guerra tra bande regala ogni mattina un mucchio di cadaveri a Five Points sul fronte del porto e in luoghi insoliti come campanili, collegi femminili e magazzini di spezie. Peter lavora in proprio, e perciò non interessa più di tanto alle forze dell’ordine sguinzagliate contro il grande crimine. Sta particolarmente a cuore, invece, ai Coda Corta, una dozzina di sgherri guidati dal feroce Pearly Soames. Pearly ha occhi lucidi e argentei simili a lame di rasoio e una cicatrice che gli solca il viso dall’angolo della bocca all’orecchio. È un criminale e, come tutti i criminali, vuole oro e argento, ma non per amore della ricchezza alla maniera di volgari rubagalline. Li vuole perché brillano e sono puri. Affascinato dai colori, legge i giornali e i cataloghi delle aste, e capeggia i Coda Corta giusto per trafugare opere d’arte “degne di lui”, importate dall’Europa a bordo di lussuosi panfili. Il campo di manovra è troppo ristretto e la posta in gioco troppo alta perché Pearly Soames possa tollerare la presenza di Peter Lake a Manhattan. Avvezzi come sono all’omicidio e alla corruzione, i suoi Coda Corta l’avrebbero eliminato da un pezzo, se il ladro non avesse un prezioso alleato: un cavallo che sembra una statua eroica, un enorme monumento bronzeo, capace di balzi strabilianti, voli di sei metri di lunghezza e due e mezzo di altezza. Sotto una tormenta di neve senza precendenti, Peter tenta di rapinare un appartamento non sapoendo che nella casa è presente la figlia del proprietario in fin di vita. Inizia così l’amore tra Peter, uno scassinatore irlandese di mezza età, e Beverly Penn una giovane ragazza, che sta morendo.

3. Dopo

Un romanzo che ho scoperto grazie a La mela, una youtuber che ho conosciuto da poco e che sto seguendo con piacere! Il romanzo tratta temi difficili che non ho mai incontrato nel corso delle mie letture! 🙂 Non vedo l’ora di poterlo leggere!

Zan_Dopo_PIATTO-660x1001DESCRIZIONE:
Dopo la liberazione doveva essere tutto finito. Ma non è stato così. Sono passati dieci anni da quando Sarah è fuggita da quello scantinato, il teatro delle torture fisiche e psicologiche che Jack Derber le ha inferto per oltre mille giorni. Ma per Sarah non esiste ancora un “dopo”: vittima delle proprie fobie, vive rinchiusa nel suo appartamento di Manhattan. Fino a quando l’FBI non la informa che Jack Derber, accusato e imprigionato per rapimento, sta per essere rilasciato. Sarah non può consentirlo, perché lei sa. Sa che Derber non è soltanto un rapitore. È un assassino. Lo sa perché lei non era da sola, in quello scantinato. Con lei c’erano altre due ragazze, Christine e Tracy, e per i primi mesi di reclusione ce n’era stata anche una terza: Jennifer, la sua migliore amica. E Sarah sa, con certezza, che Jennifer è morta per mano di Derber. C’è una sola speranza, per tenere Derber in prigione: ritrovare il corpo di Jennifer. Per questo, Sarah deve trovare la forza di riallacciare i contatti con le altre sopravvissute, nonostante l’odio che loro provano per lei e nonostante i segreti che le dividono. Perché quel capitolo della loro vita non si è mai veramente chiuso. Perché quello che succede dopo è ancora più terribile. “Dopo” non parla della follia degli uomini, ma della forza delle donne decise a fare giustizia. E del coraggio di andare fino in fondo, mettendo in gioco tutto.

Per oggi è tutto! Voi avete qualche altro bel titolo da consigliarmi??

firma

0 Pensieri su &Idquo;My Wishlist #2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *