L’Angolo delle Recensioni: Trent’anni e li dimostro (A. Giusti)

RECENSIONI

Ho finito di leggere questo romanzo esattamente ieri pomeriggio, quindi eccovi una nuova recensione (questi giori l’insogna mi attanaglia e le letture sono le mie compagne di letto):

Trent'anni e li dimostroDESCRIZIONE:

Carlotta ha quasi trent’anni, e si considera una sfigata cronica: è alta quanto un puffo, si è da poco licenziata da un lavoro sicuro ma noioso, ha una famiglia a dir poco folle e non riesce a trovare un fidanzato decente. Fino a quando, per guadagnare qualche soldo, decide di affittare una stanza della sua casa, e l’affascinante Luca irrompe nella sua esistenza tutto sommato placida. Non è decisamente un inquilino perfetto, Luca: è disordinato, fuma troppo, e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una diversa ogni notte, facendo sentire Carlotta una vera schifezza. Perché, a dispetto di tutto, nonostante non sopporti l’idea di essersi innamorata del solito maschietto predatore che tratta le donne come fazzoletti di carta, lei ne è segretamente pazza. Ma non ha alcuna intenzione di farglielo capire né di farsi usare come un kleenex.
In una girandola di eventi buffi, Carlotta dovrà destreggiarsi tra una madre crudele e un po’ sgualdrina, una sorella bellissima e più sgualdrina della madre, un padre timido che coltiva rose, una tribù di parenti bizzarri, un nuovo lavoro da meteorologa, e Luca che la tratta come un comodino di scarso pregio, riempiendole la casa di donnine allegre che rubano tutti i suoi elastici di Peppa Pig.
Un romanzo spassoso, in cui anche i momenti malinconici sono raccontati con leggerezza, su una donna moderna, non giovanissima, non bellissima, ma piena di grinta, che cerca di trovare il proprio posto nel mondo.

la-mia-recensione

Come avevo già anticipato a qualcuno di voi, ultimamente mi sto buttando sul Romance, probabilmente per disperazione da zitellaggine… Mi piace sognare ogni tanto, pensare che l’amore possa esistere e che magari, un giorno, possa persino scegliere di bussare alla mia porta, chissà! XD

Ecco svelato il motore pulsante della scelta di leggere Trent’anni e li dimostro, romanzo autopubblicato molto apprezzato qui sul web, tanto da aver attirato l’attenzione della casa editrice Mondadori che lo pubblicherà (rivisto e rieditato) a settembre. Sono molto contenta per Amabile Giusti, si merita davvero questo successo. Il libro è piacevole, scorrevole ironico e divertente… Magari leggermente scontato in qualche passaggio, ma personalmente non riesco mai a trovare un Romance davvero davvero originale, ma forse sono io.

Carlotta è fantastica: una quasi trentenne sfortunata in amore (e non solo) innamorata dell’unico uomo sulla faccia della terra che non la guarda come donna, ma solo come amica… Il bellissimo coinquilino Luca, un t(r)ombeur de femme che ne cambia una a notte, costringendo la povera innamorata a sorbirsi urla e versi di piacere quasi ogni sera. Tra loro non può esserci nulla, perché sono amici e il sesso rovinerebbe tutto… ma se sei innamorata queste parole diventano un pugnale nell cuore!
La vita della super riccioluta Carlotta non è facile, soprattutto se alla sua sfiga costante ci aggiungiamo una famiglia di ficcanaso senza peli sulla lingua, una sorella bellissima e piuttosto libertina (diciamo anche parecchio facile), un’innata calamita per uomini indecenti e delle amiche non esattamente ideali per lei!

Una serie di situazioni simpaticissime segneranno la storia della nostra protagonista, alla quale non potrete non affezionarvi: perchè Carlotta rappresenta tutte quelle ragazze la cui storia è tutt’altro che perfetta, i cui capelli non sono mai in ordine come alle star di Hollywood, il cui lavoro non è pienamente soddisfacente, i cui parenti sarebbero da sparare con una mitraglietta e  la cui vita sentimentale non è una favola dei Grimm! Insomma una ragazza normalissima <3

Devo dirlo (perchè da brava Lettrice devo farlo)… alcuni passaggi della storia risultano leggermente scontati, facilmente intuibili se avete un po’ di fiuto per queste cose! Nonostante ciò, ho finito il romanzo con piacere. Spero che durante la revisione l’autrice riesca a rendere più intriganti questi passaggi: rileggerò sicuramente il romanzo per capire cosa verrà cambiato!

QUESTO ROMANZO MERITA:

stellastellastellamezza stella

Alla prossima 😀

firma

0 Pensieri su &Idquo;L’Angolo delle Recensioni: Trent’anni e li dimostro (A. Giusti)

  1. Mi hai incuriosito, credo che l’acquisterò! Come ti dicevo, ora vorrei dedicarmi principalmente alle letture meno impegnate… 😉
    Buon pomeriggio Lettrice 🙂

  2. Pingback: Clock rewinders 2014 (week15) #10 | Le Parole Segrete dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *