#RainbowReadAThon – GIORNI da 4 a 8

imageEccoci finalmente arrivati alla conclusione della maratona!
Come avrete notato, non ho fatto aggiornamenti quotidiani, come avevo inizialmente programmato. Questo perchè andando contro le regole ho modificato la mia TBR nel corso della settimana, sostituendo alcuni colori e leggendo romanzi (e non solo) da cui mi sono sentita chiamare.
Vi è mai capitato che un romanzo chieda insistentemente di essere letto e voi non potete fare altro che assecondarlo? XD

La cosa più bella di questa Read-A-Thon è stata sicuramente la fine del “blocco del lettore” che mi ha attanagliata per (quasi) tutta l’estate. L’intento principale di questa maratona era proprio questo, per quanto mi riguarda, e anche se non ho neanche lontanamente finito la mia lista sono felice di aver ricominciato a leggere con il mio solito ritmo 😀

Ma passiamo ai libri, veri protagonisti della #RainbowReadAThon, e scopriamo cosa ho modificato, cosa ho letto e cosa no! Non vi mostrerò la vecchia TBR (potete trovarla qui se vi interessa), mentre ecco la nuova!

Nuova TBR

Come potete vedere i cambiamenti sono stati molti. In primis il romanzo della Christie ha cambiato la sua posizione di colore, diventando da giallo, VERDE. Al suo posto è arrivato un nuovo GIALLO (ritrovato quando ho sistemato la libreria – se mi seguite su Facebook saprete di cosa sto parlando), ovvero La strana morte del Signor Benson di Van Dine.
L’ARANCIONE è rimasto lo stesso, mentre il ROSSO è stato sostituito dal nuovissimo romanzo di Liliana Marchesi, Radice (finito proprio ieri sera, in tempo per la gara).Il posto del BLU è stato occupato dalla graphic novel Dolci Tenebre, di cui leggerete la recensione lunedì, mentre il VIOLA è rimasto lo stesso dall’inizio della gara.

Cosa ho letto?

ROSSO: Completato
ARANCIONE: Iniziato
, ma non completato
GIALLO:
Non iniziato
VERDE: Completato

BLU: Completato

VIOLA
: Non iniziato

Detto fra noi… per me è un GRAN RISULTATO! Ho letto tre romanzi e ne ho iniziato uno, senza riuscire a terminarlo. Per i miei ritmi, per tutti gli impegni degli ultimi giorni e soprattutto per le mie aspettative è comunque una vittoria!
Mi dispiace non aver finito Il Seggio Vacante, ma esattamente come la prima volta in cui ho provato a leggerlo, è lentissimo e non riesco a tenere un buon ritmo. Continuerò la sua lettura, dovessi portarla avanti per mesi *Zia Jo ma cosa mi combini?? Harry si lascia leggere che è una bellezza, mentre questo…* 🙁

Rifarò un’esperienza simile?

Assolutamente SI!!!!
Mi sono divertita e mi ha dato una carica pazzesca per leggere 😉 A tal proposito vi allego il video di Valentina (su youtube Spiccycullen), che presenta la nuova maratona a cui parteciperò! La prossima sarà anche molto più fattibile, in quanto durerà due settimane. Sto già preparando la mia TBR!

Alla prossima 🙂

firma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *