Musica e Parole #3

Terzo (e probabilmente ultimo, almeno per ora) appuntamento Be Inspired. Voglio concludere questo primo trio di Musica e Parole con un romanzo che amo particolarmente <3

sidebardivider

il cavaliere d'invernoLei lo ascoltava, felice, e gli teneva la testa fra le mani.
“Per favore, perdonami, Tatiana”, disse con le lacrime agli occhi. “Per aver ferito il tuo cuore perfetto con la mia maschera d’indifferenza. Il mio cuore era pieno di te e non è mai stato indifferente. Tu non meritavi niente di quello che hai passato, di quello che hai dovuto subire. Da tua sorella, da Leningrado, da me. Non puoi neanche immaginare quanto mi sia costato non guardarti un’ultima volta prima di abbassare il telo di quel camion. Sapevo che, se ti avessi guardata, non sarei riuscito a mantenere la mia promessa. Non sarei riuscito a nascondere i miei sentimenti né a te né a Dasha. Non potevo guardarti. Quando eravamo soli ti davo così tanto. Speravo che fosse abbastanza per farti andare avanti.”
“Lo era, Shura”, sussurrò Tatiana in lacrime. “Io sono qui. E ci sarò sempre.”

All of me – dall’album “Love In The Future” (2013)
©JOHN LEGEND

7 Pensieri su &Idquo;Musica e Parole #3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *