ANTEPRIMA: Grandi romanzi per Grandi Lettori!

Buongiorno a tutti!
Un saluto da me e dai miei amici germi che ancora non si decidono a lasciarmi in pace… le forze sono davvero poche, ma le cose da mostrarvi sono tantissime e non mi lascerò intimorire dal richiamo del letto e della borsa dell’acqua calda che mi implorano di lasciare il pc ancora per qualche giorno!
Quindi partiamo con tutte le anteprime che ho ricevuto in questi giorni dalle CE! Ci sono romanzi per tutti i gusti, quindi preparatevi a segnare tanti titoli interessanti 😀

L’estate del bene e del male
Sonzogno

L'estate del bene e del maleTitolo: L’estate del bene e del male
Autrice: Miranda Beverly-Whittemore
Editore: Sonzogno
Pagine: 416
Prezzo: € 18,50 (cartaceo) € 11,99 (ebook)

Dopo aver vinto una borsa di studio per un college prestigioso dell’East Coast, l’intelligente ma ordinaria Mabel Dagmar si trova a essere compagna di stanza della ricca e capricciosa Genevra Winslow. Mabel viene subito stregata dal mondo aristocratico di Ev e, contro ogni previsione, tra le due ragazze nasce una forte amicizia. Così quando Ev invita Mabel a passare l’estate a Winloch, la centenaria proprietà di famiglia affacciata su un lago del Vermont dove il potente clan Winslow ama radunarsi, Mabel accetta senza pensarci due volte. Lì, tra bagni di mezzanotte, gite in barca, feste e fuochi d’artificio, Mabel si rende conto di avere trovato tutto ciò che ha sempre desiderato: l’amicizia, l’amore, il lusso e, soprattutto, per la prima volta nella sua vita, la sensazione di far parte di qualcosa di bello e felice. Tuttavia, a mano a mano che l’estate avanza, Mabel avverte che sull’abbagliante perfezione dei Winslow si allungano ombre inquietanti che affondano le radici in un tempo lontano. Mentre indaga sui loro segreti, Mabel si ritrova a lottare con i demoni del suo stesso passato e scopre che a volte il Bene non è altro che una maschera. E che nell’eden di Winloch si nasconde un Male che forse solo lei è in grado di fermare. La ragazza dovrà scegliere: affrontare l’orrore che batte nel cuore del clan e farsi cacciare da quel paradiso, oppure lasciarsi sedurre dallo splendente futuro che le viene offerto.

Silver –  La porta di Liv
Corbaccio

DAL 6 NOVEMBRE IN LIBRERIA

GierCoverTitolo: Silver – La porta di Liv
Silver #2
Autrice: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Pagine: 336
Prezzo: € 16,40

Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi e non si fa scrupolo di raccontarli a tutti. Come è possibile? E cosa le nasconde l’affascinante Grayson, che è diventato il suo “fratellastro” da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche lei e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira di notte negli infiniti corridoi del mondo dei sogni di Liv, un mondo che, incredibilmente, condivide con altre persone? E cosa significano gli improvvisi episodi di sonnambulismo di Mia?

Incubi, misteriose apparizioni e pericolose cacce notturne non favoriscono certo la tranquillità di Liv, che di giorno è alle prese con una famiglia allargata davvero complessa, grazie anche alla gemella di Grayson, la splendida e spocchiosissima Florence, e alla loro terribile nonna, che non fa mistero di non approvare Liv, Mia e la loro madre… per non parlare del cane e della bambinaia!

Per fortuna che c’è Henry, il suo ragazzo non solo nei sogni, ma anche qui la situazione non è semplice. E per di più sembrano esserci in giro parecchie persone che hanno ancora dei conti in sospeso con la nostra eroina e non solo di notte…

Biglietto, Signorina
Garzanti

unnamedTitolo: Biglietto, Signorina
Autrice: Andrea Vitali
Editore: Garzanti
Pagine: 400
Prezzo: € 16,40

Alla stazione ferroviaria di Varenna, a pochi chilometri da Bellano, c’è trambusto. Il capotreno Ermete Licuti è sceso dal convoglio scortando una passeggera pizzicata senza biglietto. E senza un quattrino per pagare la multa. Fa intendere che arriva da Milano, che vuole andare a Bellano, ma non parla bene l’italiano, e capire cosa vuole è un bel busillis. Ligio alle norme, il capotreno non sente ragioni e consegna la ragazza al capostazione, Amilcare Mezzanotti, che protesta vivace. Il regolamento però è chiaro, la faccenda tocca a lui sbrogliarla. E così adesso il povero capostazione si trova lì, nel suo ufficetto, con davanti Marta Bisovich. Bella, scura di carnagione, capelli corvini, dentatura perfetta, origini forse triestine, esotica e selvatica da togliere il fiato. Siamo nel giugno del 1949, e sul lago di Como, in quel di Bellano, tira un’aria effervescente di novità. Ci sono in ballo le elezioni del nuovo sindaco, e le varie fazioni si stanno organizzando per la sfida nelle urne. Su tutte, la Dc, fresca dei clamorosi successi alle politiche del ’48, attraversata ora da lotte intestine orchestrate dall’attuale vicesindaco Amedeo Torelli, che aspira alla massima carica ed è disposto a giocare tutte le sue carte, lecite e anche no. La bella e conturbante Marta, invece, ha altre aspirazioni. Le basterebbe intanto trovare un posto dove poter ricominciare a vivere, e questo è il motivo per cui ha deciso di puntare le sue ultime chance sulla ruota di Bellano, dove certe conoscenze non sono nelle condizioni di negarle l’aiuto di cui ha bisogno. Biglietto, signorina – storia apparsa in una prima versione nel 2001 con il titolo L’aria del lago nell’omonima raccolta, e qui interamente reinventata, riscritta e ampliata – ci porta nel bel mezzo dell’Italia della ricostruzione, alle prese con la ritrovata libertà. In un paese che fatica a risollevarsi dalle macerie della guerra, ognuno tenta la sorte per imbastire il proprio futuro.

Sconosciuti
Harlequin Mondadori

SCONOSCIUTI_hm_cover_bigTitolo: Sconosciuti
Autrice: Megan Hart
Editore: Harlequin Mondadori
Prezzo: € 12,90

Quanto lontano devi andare per fuggire da te stessa?
Il sesso a volte può essere una fuga, un mezzo per creare una realtà parallela, dove sentirsi vivi e smettere di pensare.

E’ ciò che crede Stella che, ogni tanto nel fine settimana, prende un aereo e parte per una destinazione qualsiasi. Non importa quale, perché lei non è interessata a visitare questa o quella città, il suo obiettivo è un altro. Si ferma al bar dell’aeroporto e lì abborda uno sconosciuto per una notte di sesso anonimo e senza legami. Le sembra questo l’unico modo per alleggerire la tensione e le preoccupazioni della vita quotidiana. Finché un giorno, volando a Chicago per lavoro, incontra Matthew, un ex pilota, che entra nella sua vita in maniera inaspettata. Stella infatti, per la prima volta da tantissimo tempo, è realmente attratta da lui, tanto da smettere di fingere e dargli il suo vero nome. Il sesso tra loro è esplosivo e si crea un’intimità intensa e nuova per entrambi. Ma le cose non sono semplici come possono sembrare. Stella e Matthew, infatti, hanno un passato difficile con cui fare i conti e sentimenti con cui riconciliarsi.

Un romanzo intenso, che mostra come anche dal dolore più profondo si possa guarire.

sidebardivider

Le segnalazioni per oggi non sono affatto finite! 😀 Ci sarete anche nel pomeriggio a farmi compagnia?

firma

SEGNALAZIONE: Halloween on Read 2014

Buon pomeriggio amici lettori!
Oggi vi presento un’iniziativa davvero bella, organizzata dalla community Self Dreamers! Da domani 29 ottobre fino a venerdì 31 ottobre, troverete tantissimi romanzi in offerta a 0,99 centesimi sul sito Amazon.com!!!

fb_20141025-202234_1

Condividete i vostri eventuali acquisti sui social con l’hashtag #HOR2014! Molti dei romanzi presenti nella lista li conosco, alcuni li ho anche letti, per cui vi consiglio caldamente di dare un’occhiata alla lista! 😀 Sul sito dell’organizzatrice, Marie Albes, troverete le trame complete di tutti i romanzi (qui), mentre io vi lascio la locandina dell’evento con le cover di tutti i romanzi disponibili! <3

10687488_1541851236050519_8524694255990382567_oDa brava Lettrice, vi scrivo qualche titolo che più mi sento di consigliarvi 😀

Fate tante buone letture! Io ed il mio raffreddore vi salutiamo con immenso affetto <3

firma

SEGNALAZIONE: Dryadem & Euphonia di Marie Albes

Buongiorno Lettori appassionati!
Oggio sono qui per segnalarvi l’uscita in formato digitale di Dryadem, il primo volume della trilogia La Leggenda di Dryadem di Marie Albes.

unnamed3

Dryadem

unnamed2Titolo: Dryadem
La Leggenda di Dryadem #1
Autrice: Marie Albes
Editore: Self publishing, Amazon
Prezzo Ebook: €0,99
Ayres den Adel è conosciuta a Wells per la sua misantropia e la sua ostilità, ma solo chi le è veramente vicino sa quanto sia sensibile.
E così, fragile e insicura, la ragazza sopravvive allo scorrere dei giorni lavorando ogni istante, cercando in tal modo di soffocare il rimorso per la colpa che l’affligge da anni, una colpa che in realtà ha radici molto più lontane di quello che lei stessa possa immaginare.Finché un giorno, la comparsa di un misterioso tatuaggio sulla sua pelle e l’arrivo di James Armstrong – venuto appositamente dall’Alaska per chiederle aiuto – sconvolgono la sua vita passiva.La sua stessa percezione del mondo verrà capovolta dal susseguirsi degli eventi, che la rinchiuderanno in una morsa di sentimenti opposti: amore e odio, pace e vendetta.
Una morsa che Ayres sarà costretta ad affrontare, per rinascere poi come una fenice dalle ceneri che provocherà.

Euphonia

unnamedTitolo: Euphonia
La Leggenda di Dryadem #2
Autrice: Marie Albes
Editore: Self publishing, Amazon
Prezzo Ebook: €2,99
LINK PER L’ACQUISTO
La vita è come una bolla d’acqua, così la vede Ayres con i suoi occhi di Driade.
È variopinta come un arcobaleno – se vista sotto la luce di una stella – ma soprattutto brilla grazie alla presenza di James, l’uomo che ha salvato da un’antica maledizione e di cui è innamorata.
E James adesso è lì, pronto a organizzare il futuro insieme a lei, a dispetto di quello che il destino sembra riservare loro.
Perché una bolla è incantevole, sì, ma anche fragile come un cristallo – allorché la si sfiori con un dito – e un cristallo si spezza in mille frammenti sottili e taglienti, impossibili da riunire.
Così Ayres si trova ad affrontare una forza che da lontano viene a rivendicare la proprietà sul suo corpo di Driade, quella stessa identità che tanto la spaventa e che costringerà lei e le persone amate a seguire un percorso scritto da secoli.

Chi è veramente la Driade? Cosa rotea intorno alla sua figura idolatrata in maniera tanto perversa?
La purezza della Messiah nasconde qualcosa dietro a quel velo candido, qualcosa da cui sembra non poter scappare e che unisce Ayres al dolore, celato silenziosamente nell’Euphônia.

firma

 

Ottobre: il mese rosa della Prevenzione ❤

Solitamente la domenica mi dedico alle mie letture, anche qui sul blog… parlo di quello che ho vissuto attraverso le pagine dei miei romanzi e di quello che vorrei vivere nei sette giorni che seguono. Oggi però facciamo una cosa diversa! Quando nel pomeriggio ho letto il commento di Chiara, dove mi informava di avermi nominata (grazie tesoro, non hai idea di quanto sia importante ❤) mi sono detta di non voler aspettare neanche un giorno per rispondere a questa catena virtuale. Perchè diversamente dai giochi che ogni tanti vi invito a fare insieme a me, questa volta il cuore del post è molto più importante, molto più serio, molto più difficile da affrontare e soprattutto molto più importante da condividere!

370px-Pink_ribbon.svgQuesto post é dedicato alla prevenzione al tumore al seno. Ogni anno il mese di ottobre si colora di rosa per tutto il web, dove vediamo spuntare qua e là, come dolci fiori profumati, tanti fiocchi rosa per ricordarci l’importanza della prevenzione che potrebbe salvare la nostra vita o quella di una nostra persona cara.  Quest’anno ho l’onore di partecipare anche io a questa iniziativa e ringrazio nuovamente Chiara per avermi dato la possibilità di farlo.

Potete trovare ulteriori info nei seguenti link:

http://www.legatumori.it http://www.nastrorosa.it

http://www.alfemminile.com/benessere-salute-benessere/prevenzione-tumore-seno-som1212.html

http://www.orticalab.it/Tumore-al-seno-ottobre-e-il-mese

Per prenotare una visita gratuita chiama il numero verde: Sos Lilt 800-998877

LE REGOLE DI QUESTO TAG SONO:

1) Ringrazia la persona che ti ha nominata, seguila e scrivi un articolo come questo copiandone la premessa e (se vuoi) aggiungi un pensiero personale sull’argomento (non dimenticarti importantissimi i link utili e l’hashtag #inottobreilmakeupsitingedirosa!!!)

2) Elenca le regole

3) Nomina 8 blogger e avvisale con un commento sul loro blog

4) Realizza un makeup, indossa un rossetto, fai una nail art, realizza un outfit, tingiti i capelli (xD) insomma, colorati di rosa e mostraci ciò che hai realizzato scattandoti e postando una fotografia!!!! Mi raccomando è ammesso tutto purchè sia ROSA!!!

5) Condividi su tutti i tuoi social e invita le persone a prendere parte e diffondere l’iniziativa!

Nomino

Il mio “rosa”

Un libro, un fiore e un bacio <3

10744757_10202671231011400_395506124_n

Pillole di vita #1

Negli ultimi anni ho imparato a gioire per le piccole cose… Un tempo non ci facevo tanto caso, forse esigevo troppo dal significato di “felicità”!
La vera felicità era solo per cose grandi, una grande soddisfazione, una grande festa, un grande regalo, una grande vittoria…  Tutto ciò che era piccolo passava in secondo grado, non abbastanza per essere considrato di rilievo per la mia vita. Non oso immaginare quante piccole soddisfazioni mi sia persa lungo la strada, non voglio neanche pensarci!

Oggi è diverso. Anche la piccola cosa è importante! Perchè se mi limitassi ad aspettare solo cose grandi, mi costringerei ad essere infelice: continuamente in attesa di qualcosa che non arriva mai…
Non è un semplice “accontentarsi”, è cercare di cogliere il bello in quello che accade! Non sempre riesce, ma almeno ci proviamo <3

L.S.

Torneo Trelibri – SECONDA PROVA

torneo logo ufficiale

«Vieni a cercarci dove noi cantiamo,
che sulla terra cantar non possiamo,
e mentre cerchi, sappi di già:
abbiam preso ciò che ti mancherà,
hai tempo un’ora per poter cercare
quel che rubammo. Non esitare,
che tempo un’ora mala sorte avrà:
ciò che fu preso mai ritornerà»

 

Buongiorno Lettori!
Benvenuti alla SECONDA PROVA del nostro Torneo! *applausiiiiii*
Vi ricordo che troverete questa tappa anche sul blog di Chiara, quindi fate assolutamente un salto sul suo angolo virtuale!!! 😀

Questa volta la prova è molto semplice: in base a ciò che avete letto dei tre romanzi in gara, vi verrà chiesto di scegliere quale personaggio potrebbe rappresentare il vostro “tesoro rubato”. In altre parole scegliere un personaggio che vi è entrato particolarmente nel cuore, e lasciare che la McGranitt lo nasconda negli abissi del Lago Nero ^_^

«Bene, tutti i nostri campioni sono pronti per la seconda prova, che comincerà al mio fischio. Hanno un ora esatta per recuperare ciò che è stato sottratto loro. Uno… due… tre

Beauxbatons torneo 1-1
Durmstrang torneo 1-2
Hogwarts torneo 1-2

 Non userò l’algabranchia, nè l’incantesimo testabolla per scendere negli abissi, ma sono più che certa di trovare laggiù Gat, uno dei quattro Bugiardi protagonisti del romanzo L’Estate dei Segreti Perduti!
Non avendo ancora completato la lettura di tutti e tre i romanzi, la mia scelta è comunque limitata a quel che ho fatto fino ad ora… Nonostante mi sia affezionata a tanti personaggi, come Cady (personaggio principale dello stesso romanzo) e Celaena (Protagonista de Il Trono di Ghiaccio), Gat Patil è sicuramente quello che mi ha toccato di più il cuore.
Non posso dirvi tanto, rischierei grossi spoiler e una sgridata colossale di Chiara (che, se non erro, non ha ancora letto questo libro) 😛

In un mondo di esteriorità, opulenza, materialismo e ipocrisia, Gat incarna la semplicità, l’importanza dei valori e la purezza dei sentimenti. E’ l’anti-Sinclair, la famiglia protagonista del racconto, e ricorda al lettore quanto banale e futile sia la ricchezza economica, quando non è accompagnata da ricchezza interiore.

Da Gat la protagonista Cady imparerà tante cose. Che un abbraccio e un sorriso sono molto più potenti di una banconota! Che l’amore va vissuto davvero in ogni singolo attimo: non si può fingere tutti i giorni come se la vita fosse un grande spettacolo teatrale, dove una volta chiuso il sipario nulla è davvero come il pubblico l’ha visto.

Ho amato Gat per questo, perchè vedeva il mondo esattamente come lo vedo io! <3

sidebardivider

Ora tocca a tutti voi 🙂 Qual è il personaggio che vi ha rubato il cuore?

firma

ANTEPRIMA: Novità in Libreria

Buongiorno a tutti Lettori!
I giorni di vuoto internet mi hanno completamente sconvolto la tabella di marcia, ma cercherò di mettermi in pari il prima possibile! Domani, se tutto va bene, torna l’attesissimo Torneo Trelibri… ma concentriamoci sulla giornata di oggi e sulle anteprime che voglio mostrarvi!!! 😀

L’Amore Liquido

L'amore liquidoTitolo: L’Amore Liquido
Autrice: Giusy di Dio
Editore: Delos Digital
Prezzo Ebook: €2,99

Sinossi:
Andrea è appena stato lasciato dalla moglie. Una professione – quella di pittore – che non permette di sperare in un futuro più prospero, il recente fallimento del proprio matrimonio e il senso di colpa che lo opprime: sono queste le ragioni che lo inducono a trascinarsi per casa in lunghe giornate inutili, colme di dolore e frustrazione. La notizia dell’improvvisa gravidanza della moglie, sua musa e ragione di vita, che non ci ha messo molto a trovarsi un nuovo compagno, apre una ferita troppo larga da rimarginare. Fino a quando nella sua vita si insinua Lola, una donna ripugnante nell’aspetto e nei modi che, per una strana alchimia, lo attrae in maniera incontrollabile. Dopo un primo tentativo di resistenza, Andrea cede alla sua voglia di Lola, la accoglie nella propria casa e in se stesso. Con il solo intento di cancellare l’amore per la moglie, viene avviluppato in una relazione caratterizzata da passione, dipendenza psicologica e incomprensioni. Una relazione che rischierà di portargli via ciò che di più caro un uomo possa avere

Giusy di Dio è nata a Vittoria, in Sicilia, nel 1976. È laureata in Economia e Commercio. Vive a Trento, dove esercita la professione di dottore commercialista. Nel 2012 ha superato la selezione del Premio Letterario “La Giara” per il Trentino-Alto Adige con un romanzo dal titolo “Tra cielo e terra”. “L’amore liquido,” il suo romanzo d’esordio, prende vita tra i boschi del Monte Bondone.

Il mio sbaglio preferito

IL-MIO-SBAGLIO-PREFERITO_hm_cover_bigTitolo: Il mio sbaglio preferito
Autrice: Chelsea M. Cameron
Editore: Harlequin Mondadori
Prezzo: €14,90

Sinossi:
Due segreti.
Una scommessa.
Chi cederà per primo?
Fin dal loro primo incontro, Taylor Caldwell non sa se desidera baciare o prendere a pugni Hunter Zaccadelli, il suo nuovo coinquilino. Da una parte Hunter è un affascinante ragazzo dagli occhi blu, irresistibile e pieno di charme. Dall’altra è il tipico bad boy, con la chitarra sempre in mano e il corpo coperto di tatuaggi. Forse è per questo motivo che Taylor ha paura di innamorarsi di lui, non vuole restare scottata e quindi è necessario che Hunter se ne vada… prima che sia troppo tardi.
Anche Hunter ha avuto le sue delusioni e i suoi dolori nel passato, ma Taylor ha una risata così sexy e inoltre non gliene fa passare una liscia! Insomma non può darsi per vinto facilmente e le propone una scommessa: se lei riuscirà a convincerlo che lo odia o lo ama sul serio, lui se ne andrà dall’appartamento, lasciandola finalmente in pace.
Ma quando il passato riemerge all’improvviso Taylor deve decidere: fidarsi di Hunter confidandogli il suo segreto più nascosto o fare tutto il possibile per vincere la scommessa e allontanarlo per sempre.

Americana, originaria del Maine, Chelsea M. Cameron è una giovane scrittrice di NA/YA, autrice bestseller nelle classifiche di New York Times e USA Today. È fan di Jane Austen e delle sorelle Brontё, amante della red velvet cake, consumatrice ossessiva di tè, vegetariana, con un passato da cheerleader.
Quando non scrive le piace cantare in macchina e twittare. Dopo la laurea in giornalismo, si è dedicata alla scrittura e a raccontare le storie dei personaggi che abitano la sua fantasia.

Frida
Una storia d’amore a quattro zampe

unnamedTitolo: Frida. Una storia d’amore a quattro zampe
Autrice: Jon Katz
Editore: Piemme
Prezzo: €16,50

Sinossi:
Quando Jon si innamora di Maria non sa ancora di dover fare i conti con un altro spasimante geloso, pronto a mordere pur di difendere l’oggetto del suo amore. Anzi, con una spasimante: Frida, un po’ rottweiler e un po’ pastore tedesco, così devota alla sua padrona da non consentire a nessuno di avvicinarsi. Jon capisce che la strada per conquistare Maria passa attraverso Frida. Ma non è così semplice, perché la vita non è stata tenera con nessuno di loro: Frida è stata abbandonata, Maria è un’artista in crisi di ispirazione e Jon è uno scrittore in cerca di un senso. Tre anime ferite, diffidenti ma bisognose di affetto, imparano a conoscersi e ad accettarsi. Ed è proprio Frida a insegnare la lezione più importante: l’amore vero va difeso a ogni costo, perché è unico e fragile. Così, 500 dollari di bocconcini di manzo e un lungo apprendistato reciproco dopo, Jon, Maria e Frida sono pronti a unirsi nella buona sorte. Di cattiva ne hanno avuta abbastanza.

Jon Katz, scrittore e giornalista, ha scritto per il «New York Times», il «Wall Street Journal», «Slate», «Rolling Stone» e collaborato con il «Boston Globe» e il «Washington Post». Autore di bestseller, vive a Bedlam Farm, nello stato di New York, con la moglie Maria e i loro animali

La bottega dei sogni smarriti

566-3517-1_50da167beb65f7d5e090eb9c2b167724Titolo: La bottega dei sogni smarriti
Autrice: Beth Hoffman
Editore: Piemme
Prezzo: €17,50

Ogni mattina Theodora Overman apre i battenti del suo negozietto di antichità nel cuore di Charleston – una deliziosa bottega dove raccoglie oggetti appartenuti ad altri tempi e altre vite, tazzine di porcellana magari un po’ sbreccate, sedie impero con una gamba più corta delle altre e tanti altri pezzi parecchio unici. Oggetti bizzarri e buffi almeno quanto la colorata clientela che frequenta la sua bottega ma, soprattutto, oggetti che hanno bisogno di essere amati di nuovo, di essere coccolati e “aggiustati”. Proprio come il cuore di Teddi… Perché Teddi, da quando è venuta a Charleston lasciandosi la famiglia e il passato alle spalle, sa che, nella sua vita quasi compiuta, c’è un sogno non ancora realizzato, qualcosa che manca. Come le tazze di porcellana cui si è rotto un pezzetto, a Teddi manca un tassello: suo fratello Josh. Josh, il ragazzino che amava vivere e lasciarsi incantare da tutto, e che un giorno d’estate di molti anni prima è scomparso senza lasciare tracce. Così, quando le arriva la notizia improvvisa della morte di sua madre, Teddi decide che è il momento di tornare indietro – per poter finalmente abbandonarsi al futuro. Tornare a casa, rivedere i luoghi dove Josh è scomparso, e cercare di ritrovarlo. Riuscirà Teddi a rimettere insieme i pezzi della sua famiglia, e del suo cuore? Da un’autrice amatissima in America, un romanzo di irresistibile grazia e levità, che racconta una storia commovente e coloratissima, popolata di sentimenti, speranza e personaggi che resteranno a lungo con voi.

A lungo presidente e comproprietaria di un importante studio di design, ha lasciato tutto per dedicarsi alla scrittura. Il suo romanzo d’esordio, pubblicato in Italia da Piemme, è diventato un bestseller, rimanendo per settimane in classifica sul New York Times, ed è stato pubblicato in moltissimi Paesi. Lo stesso vale per La bottega dei sogni smarriti, il suo secondo romanzo. Beth Hoffman vive in Kentucky con il marito e tre gatti. 

A presto!
firma

Sunday Reads #6

SUNDAY (fall)Buona Domenica Lettori!
Non saprei dirvi se questa rubrica “festiva” mi piace davvero… mi spiego: adoro consividere con voi la mia settimana librosa, ma, allo stesso tempo, il Sundey Reads mi ricorda che sette giorni sono trascorsi, magari nemmeno come avrei voluto davvero! Oggi mi sento molto maliconica, preparatevi psicologicamente 😛

La mia settimana è strata davvero strana, ed anche le mie letture ne hanno risentito! Non ho praticamente toccato nessuno dei vecchi libri, dando spazio a nuove avventure che mi stavano chiamando! Volevo fare la ribelle e, da gran genietto qual sono, mi sono aggiudicata altre tre letture sulla mia #NowReadingList XD

Ombre-di-ghiaccio la-chiave-bianca-erica-stori la-stella-nera-di-new-york-bray-fazi-lain-280x403

Ho accumulato alcune recensioni nella lista delle cose da fare, insieme a numerose anteprime e tante chiacchierate interessanti… Le prossime settimane saranno intense, nella vita e qui sul blog! Tanto tanto da fare e pochissimo tempo *come sempre, dopo tutto… qualcuno mi regali un giratempo, vi prego!!!*

sidebardivider

Come spesso faccio, voglio approfittare di questo spazio domenicale per chiacchierare con voi!
Vorrei parlarvi di AMICIZIA. Un tema complesso, dalle mille sfaccettature e difficile da descrivere con poche parole… Quindi ne userò molte e vi mostrerò cosa significa per me!

Amicizia è tante cose: è affetto, sintonia, rispetto, complicità, comprensione… è rispecchiarsi nell’altro, consapevoli di avere davanti qualcuno che puo renderci migliori! E’ imparare a capire se stessi grazie all’aiuto di qualcuno. E’ scoprire che le differenze non sono un limite ma una grande possibilità di crescita. E’ ammettere che pensare solo a se stessi non è sufficiente per essere felici.

E’ diventare i consulenti psicologici delle persone che imparano a fidarsi di te e del tuo giudizio.

E’ cercare il buongiorno che non tarda mai ad arrivare.

E’ sapere che un inchino è riservato solo a te.

E’ sapere che un oggetto semplice come una bilancia può diventare molto di più.

E’ emozionarsi quando vedi un romanzo scritto da coloro a cui vuoi bene, come se l’avessi scritto tu.

E’ vedere i tuoi occhi diventare lucidi per un grazie o un ti voglio bene.

E’ scoprire che non sei tu quella strana, ma semplicemente non avevi ancora trovato le persone adatte a te.

Grazie ragazzi,
Mi avete regalato molto più
di quanto avrei mai potuto immaginare!

E ve lo scrivo oggi
perchè non importa se domani è un giorno speciale…

Gli ultimi 256 giorni sono stati tutti speciali grazie a voi <3

Vi aspetto puntualissimi domani
per festeggiare insieme a me!!!!!

ps: ogni riferimento a fatti e persone (non) citate NON è assolutamente casuale! XD

firma

ANTEPRIMA: Nuove Collaborazioni

Buongiorno a tutti Lettori!
Ammettetelo: vi sono mancata un pochino  in questi giorni! *sogna Lettrice, sogna*

Se mi seguite sulla pagina facebook, saprete che ho avuto qualche problema con la rete internet! Avevo a disposizione soltanto il telefono per comunicare con il mondo virtuale, e scrivere gli articoli da lì risultava decisamente troppo complicato!
Nonostante ciò nelle ultime settimane la vostra Lettrice ha stretto nuove collaborazioni libresche, ed oggi sono qui per mostrarvi alcuni dei romanzi che presto troverete in libreria editi da queste CE. Pronti… partenza… VIA!

La collana BITTERSWEET
Sonzogno

Escono in libreria il 15 ottobre La garçonne di Victor Margueritte e La Matriarca di G.B. Stern, i titoli che inaugurano Bittersweet, la nuova collana Sonzogno di scoperte, recuperi e testi ritrovati della prima metà del Novecento.

«Una collana, Bittersweet, che non ho cercato ma che mi è venuta incontro mentre ero alla ricerca di una lettura “facile” e intelligente, rovistando nella vecchia biblioteca di famiglia, negli scaffali della nonna e della mamma. Una collana di libri che ci parla del passato recente, della nostra storia di persone, con lo charme di una scrittura apparentemente semplice. Letture scelte per il puro piacere di leggere»
Irene Bignardi

I primi due titoli della collana, in libreria dal 15 ottobre: La garçonne di Victor Margueritte, scandaloso ritratto di ragazza maschiaccio in uno dei grandi bestseller dell’età del jazz; La Matriarca di G.B. Stern, sottile umorismo ebraico nel racconto di una energica Yiddish Mame e della sua esplosiva tribù nella Londra dei primi anni del Novecento.

Il primo titolo del 2015, a febbraio in libreria: Questo indomito cuore di Pearl S. Buck, Premio Pulitzer e prima donna americana a essere insignita del Premio Nobel per la letteratura.

La garçonne La Matriarca
Cliccando sulle immagini potrete leggere la trama completa sul sito Sonzogno

Passaparola” di Simon Lane
Ottolibri

unnamedTitolo: Passaparola
Autore: Simon Lane
Editore: Ottolibri
Prezzo: €15,00 (Cartaceo) – €4,99 (Ebook)

Sinossi:
Chiuso nella cella di una prigione di Parigi, Felipe, un domestico filippino, prova a discolparsi dall’accusa di aver ucciso il suo capo, un procuratore generale, che in realtà ha trovato già morto sul tappeto di casa, la mattina che è andato a pulire. Nel tentativo di sbarazzarsi dell’uomo, Felipe ha infatti trascinato il corpo fuori casa per poi infilarlo in un bidone per la differenziata, bidone che ha spinto per mezza Parigi nel giorno più lungo dell’anno, e in piena Festa della Musica. Un viaggio surreale per consegnare il suo capo alle acque della Senna, e che Felipe racconta al suo avvocato grazie a un registratore, per convincerlo della sua innocenza. Perché no, Felipe non ha ucciso monsieur Charles. Ma se non è stato lui, allora chi?

Simon Lane, scrittore britannico ancora inedito in Italia, scomparso prematuramente nel 2012, è stato uno degli autori più singolari degli ultimi trent’anni, incarnazione del romanziere gentiluomo inglese in perenne esilio, un artista poliedrico e un vero dandy. Il New York Times l’ha descritto come “Uno scrittore artistico e divertente… non c’è pericolo di annoiarsi”, ma lui descriveva se stesso come un bevitore con il vizio della scrittura. I suoi romanzi sono caratterizzati da un uso sapiente del ritmo e della lingua, descrivono circostanze che sfociano nel lirico, nel grottesco, nel surreale e nell’ironico con equilibrio e acutezza e un’impronta d’autore. Passaparola ne è un grandissimo esempio.

La fantastica storia
dell’ottantunenne investito dal
camioncino del latte
” di J.B. Morrison
Corbaccio

unnamedTitolo: La fantastica storia dell’ottantunenne investito dal camioncino del latte
Autore: J.B. Morrison
Editore: Corbaccio
Prezzo: €14,90

Sinossi:
Frank, neo-ottantunenne, abita con il gatto Bibì in una tipica cittadina inglese; colleziona dvd, sperpera i suoi pochi denari alle fiere parrocchiali e tenta disperatamente di evitare gli scocciatori che bussano alla sua porta. Prima era abbastanza in gamba per riempire decorosamente le sue giornate, ma ora con un braccio e un piede fratturati, la vita gli appare decisamente grigia. Fino a quando non fa irruzione nel suo tran-tran Kelly Natale, professione assistente a domicilio. Con la sua utilitaria azzurra, un parcheggio da far rizzare i capelli in testa, una serena tenacia e la risata pronta, Kelly trasforma la vita di Frank. E gli ricorda che fuori dei muri di casa c’è un mondo avventuroso per chiunque, anche per chi ha ottantun anni. «La fantastica storia dell’ottantunenne investito dal camioncino del latte» è un romanzo commovente e allegro, tenero e spiritoso. È la storia esemplare di una vita né famosa né disastrosa, ma comunque unica e straordinaria, come ogni vita.

«Nel giorno del suo ottantunesimo compleanno, Frank Derrick fu investito dal furgone del lattaio. Avrebbe preferito un buono per l’acquisto di un libro o un paio di gemelli per la camicia, ma è il pensiero che conta.»
Nella fortunata tradizione de Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, uno straordinario romanzo d’esordio, lieve e vitale: la storia spassosa e tenerissima di Frank, un ottantunenne investito dal camioncino del lattaio, innamorato della propria infermiera, perseguitato da un gatto ,da tonnellate di volantini pubblicitari e dall’amico punk sessantenne…

A presto amici lettori <3

firma