Un tè con Alice – Chiacchierando con Wade

11117870_10203608259956538_1835114231_n

Ben ritrovati, miei cari Lettori! Siete in perfetto orario per il nostro tè con Alice. Ho chiesto alla governante di preparare la tavola per l’ospite di oggi senza tralasciare alcun dettaglio. La tovaglia di lino bianco, illuminata dalla luce della finestra, è pronta ad accogliere ogni tipo di dolcezza per deliziare il nostro palato. Oh ecco… Finalmente è arrivato!!

WADE

“L’impossibile per noi
è più che tangibile.”

wade

Benvenuto Wade, non puoi immaginare che grande gioia sia per me averti qui oggi? Posso offrirti qualcosa in particolare?

Direi che gradirei volentieri una tazza di tè e dei biscotti allo zenzero. Algar e io ne andavamo matti.

Perché, nell’attesa che ci venga servito il tè, non racconti qualcosa sulla tua persona ai miei lettori?

Il mio nome è Wade D. C.
Chi sono? Ah be’, ho avuto molti volti, in effetti. Detesto le regole e amo sfidare le leggi della fisica. Non mi piace mai stare nello stesso posto, eppure, per molti anni sono rimasto in ombra, ad attendere lei. Potrei sembrare borioso a volte, ma se mi si prende per il verso giusto sono un buon amico. Sono un abile manipolatore di carte e sono imbattibile a bridge.

Non ho potuto fare a meno di notare una cosa che hai detto… Non vorrei essere indiscreta, ma cosa intendi con “ho avuto molti volti”? Qualche guaio con la legge per caso?

Ahahah no, nessun guaio con la legge, Madame. Da dove venivo io, non esisteva una Legge. O meglio, esisteva ma, chi la seguiva, poi?

tumblr_n7l1bisfE61t6t7lyo1_400Sei furbetto. Tu e quel tuo sorrisino tentate di aggirare la mia domanda. Non si parlava di legge, ma di volti che cambiano! Magari faccio aggiungere un po’ di fosforo alla torta in forno…

Madame, questo è il mio volto ora. In passato sì, ne ho avuti tanti da non contarli, in effetti, era come se non ne avessi nemmeno uno.

Mmmm… Ho afferrato, cambiamo argomento.
Prima hai fatto riferimento ad una certa “lei”. Anche Rupert l’ha citata! Con lui non ho voluto indagare oltre, ma sono certa che con te riuscirò ad ottenere qualche briciola di informazione in proposito… Vero? *fa occhi dolci*

Be’, lei per noi è come il sole per l’Oriente, Madame.

Sintentico, ma molto incisivo! Ricordami di invitarti qualche altra volta, mio caro…
Come sempre, restate sintonizzati su questa stazione librosissima per conoscere altri interessanti personaggi e scambiare con loro quattro chiacchiere <3

Alice from Wonderland
is coming!

0 Pensieri su &Idquo;Un tè con Alice – Chiacchierando con Wade

Rispondi a Perla Arcobaleno Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *