BlogTour “Dov’è Alice?” di Stefania Siano: Terza Tappa

Buongiorno Lettori!
Benvenuti alla terza tappa del blogtour dedicato a Dov’è Alice, il nuovo romanzo di Stefania Siano <3
Vi lascio tutti i dati del romanzo e ovviamente il poster del tour completo, per poi passare all’argomento centrale della tappa 😀

Dov’è Alice?

Copertina Dov'è Alice

Arianna vive a Città dei Sogni e adora sua sorella Alice, una bambola di porcellana capace di parlare e pensare come un essere umano che suo padre ha costruito per lei quando era ancora una bambina. Un giorno Alice scompare misteriosamente, suo padre non le dà alcuna spiegazione e non sembra interessato a cercare la sua sorellina, ma Arianna non si dà per vinta: assieme ai suoi amici Lea e Leo e al suo pupazzo di infanzia il Signor Bianconiglio, decide di partire alla ricerca di Alice; per farlo dovrà attraversare il caos di Paese Sogni d’Oro, il grigiore di Periferia Dormiveglia, la Discarica dei Ricordi e il Distretto Risveglio. Arianna dovrà capire da sola qual è la strada giusta da seguire: dare retta al Dottor Z, un individuo mascherato, vestito da prestigiatore che cammina sui trampoli e che sembra sapere tutto di lei o fidarsi dei consigli del Signor Bianconiglio? Arianna non lo sa, ma l’unica cosa che può salvarla è trovare una risposta alla domanda: “dov’è Alice?”

Autrice: Stefania Siano
Editore: Lettere Animate
Genere: Fantasy
Prezzo: ebook 1,49€

Sito ufficiale del libro | Pagina Facebook

Il Tour

BANNER CON TAPPE

I Luoghi Principali del romanzo

Ed eccoci alla parte veramente importante di questo tour… buona lettura! 😀

Città dei Sogni: è la più grande metropoli che esista al mondo. Ci sono alti palazzi costituiti da più di mille piani, dai colori sgargianti e variopinti. A causa della loro altezza tendono a curvarsi un po’, alcuni a destra e altri a sinistra, ma c’è un equilibrio perfetto dato che gli edifici sono tutti addossati.
Il piano superiore della città è una grande zolla di terra sospesa in aria, al di sotto della quale vi è un manto di pietre preziose ambrate; qui ci sono gli uffici e le scuole. Unica via che unisce i due piani di Città dei Sogni è una lunga scala mobile a chioccia.

Città dei sogni

Paese Sogni d’Oro: A Paese Sogni d’Oro ci sono negozi, centri commerciali, bar, ristoranti, pizzerie… insomma qui avviene principalmente la vita sociale degli abitati di Città dei Sogni.
Molte strutture sono rivestite con specchi che riflettono la forte luce del sole che non è solo una stella, ma anche un grande salvadanaio in cui vengono depositati tutti i guadagni delle persone.

tumblr_mo0xh9tKxJ1rdgexeo1_1280

Periferia Dormiveglia: qui i colori vivaci e accesi presenti nella città e nel paese si spengono.
Gli abitanti hanno la pelle bigia e i colori dei vestiti sono sbiaditi. La Periferia Dormiveglia non è un luogo molto raccomandato, tutti lo descrivono come un posto triste, dove gira gente brutta e losca, pronta ad accalappiare bambini e ragazzini per cuocerli in uno sporco calderone nella loro buia e tetra casa.

Quebrada

Vi aspettiamo il 24 aprile su
Flavoria Universe
per la prossima tappa!!!