RECENSIONE IN ANTEPRIMA: Ragazze che scompaiono – Vanishing Girls (L. Oliver)

Buongiorno Lettori!
Eccoci finalmente alla tanto attesa recensione di Ragazze che scompaiono – Vanishing Girls di Lauren Oliver, autrice regina del mondo young adult, famosa per la sua trilogia distopica Delirium e per il romanzo E finalmente ti dirò addio.
Vanishing Girls è stato senza dubbio uno dei romanzi più attesi della stagione e finalmente da domani potrete acquistarlo in tutte le librerie!

Nessuno meglio della fantastica autrice E. Lockhart, famosa in Italia per il romanzo L’estate dei segreti perduti, avrebbe mai potuto dare un giudizio sul nuovo mystery della Oliver: «Allarmante ed edificante, un thriller psicologico raro che custodisce un cuore tenero. Leggetelo con tutte le luci accese!». Adesso però tocca a me lasciare un parere e, vi assicuro, ho tutte le dita che tremano sulla tastiera all’idea di parlarvene ^_^

Ragazze che scompaiono
Vanishing Girls

Safarà_Ragazze_che_Scompaiono_Oliver_bassaDara e Nick erano inseparabili prima che un terribile incidente lasciasse il bellissimo viso di Dara sfigurato, allontanando irrimediabilmente le due sorelle.
Quando Dara scompare il giorno del suo compleanno, Nick pensa che la sorella si stia prendendo gioco di tutti per vendicarsi di un destino insostenibile e crudele. Ma quando anche un’altra bambina di soli nove anni, Madeline Snow, svanisce nel nulla, Nick si convince sempre di più che le due sparizioni siano collegate; e quanto più Nick scopre della sua enigmatica sorella e della doppia vita che conduceva prima dell’incidente, meno è sicura di voler conoscere la verità e il legame apparentemente insondabile tra le due ragazze che scompaiono.
In questo romanzo acuto e coinvolgente Lauren Oliver crea un mondo di intrighi, perdite e sospetti mentre due sorelle cercano di trovare il doppio filo che lega indissolubilmente le loro stesse vite.

Titolo: Ragazze che scompaiono
Autrice: Lauren Oliver
Editore: Safarà editore
Prezzo: €18,00
Pagine: 320
Pubblicazione: 14 maggio 2015

la-mia-recensioneUn legame fra sorelle non può essere spezzato.
Può accadere di tutto, un litigio, un fraintendimento, un ragazzo, un incidente. Vi sfido a pensare a qualunque cosa, anche la più terribile, ma vedrete che quel filo invisibile ed indissolubile che unisce due sorelle non si spezzerà mai.

nickEdaraSiamo a Somerville, nel Massachusetts. Dara e Nicole (detta Nick) Warren, di rispettivamente 16 e 17 anni, vivono tranquillamente la loro vita. Si adorano, si sostengono, si vogliono bene come solo due sorelle sanno fare. Questo fino all’incidente.

Dal momento in cui la macchina va a schiantarsi sulla Route 101, entrambe cambiano atteggiamento nel confronti dell’altra. Si evitano, non si parlano, iniziano a separare le loro strade in modo da non dover condividere nulla con la propria sorella o, in generale, con la famiglia. Nick, più grande e responsabile, tenta di risanare la situazione in qualche modo, ma trova un muro invalicabile difronte a lei, una recinsione di mattoni su mattoni, messi insieme da una montagna di risentimento nei suoi confronti. Perchè Nick è la sorella perfetta, quella che difficilmente fa baldoria o dà motivi per essere rimproverata da qualcuno. Dara, invece, è la pecora nera, famosa per le sue uscite di testa, siano esse legate ad alcool, droga o  qualsiasi altra cosa non importa…

Una cicatrice sul volto di Dara è sempre lì a ricordarle quanto Nick le abbia rovinato la vita. Per l’incidente, per il suo essere un termine di paragone irraggiungibile, per aver occupato tutta la vita il cuore di chi Dara avrebbe voluto per sè… E’ per questo motivo, per tutto il dolore che non smette di provare a causa di Nick, che quest’ultima il 29 luglio, il giorno del compleanno della sorella, sospetta che Dara possa aver architettato qualche piano per vendicarsi. Prima mossa: scomparire!

madelineTutto cambia prospettiva quando la sparizione di un altra persona, una bambina di nome Madeline Snow, inizia a collegarsi in qualche modo  a quella di Dara. Nick, preoccupata per sua sorella, inizia ad indagare sulle ultime settimane prima dell’incidente, sui posti che Dara aveva frequentato, su cosa avesse fatto e soprattutto su ciò che possa averla messa in qualche guaio.

Quella di Nick diventa una lotta contro il tempo, alla ricerca di Dara, di Madeline e soprattutto della verità. Una verità pronta a sconvolgere Nick quanto il lettore che insieme a lei corre disperato e terrorizzato dalla paura di non arrivare in tempo.

Ragazze che scompaiono è un triller psicologico costruito ad arte. Tutto il romanzo è costellato da piccoli indizi, alcuni a prima lettura insignificanti o inspiegabili, che trovano la loro perfetta combinazione quando ogni pezzo del puzzle giunge al posto per lui designato e il quadro completo ha finalmente vita.
La Oliver, sostenuta da una tecnica narrativa di alto livello, intesse una trama avvincente, permeata da infinite sfaccettatute dell’amore: in primis quello fra sorelle, per poi arrivare all’amore genitoriale, passando fra il delicato affetto fra gli amici e quello dalle tinte più passionali dei giovani innamorati.
portaDelParadisoVanishing Girls è un romanzo che regala al lettore tante, tantissime emozioni… Il viaggio creato da Lauren Oliver per ognuno di noi parte ancor prima di cominciarlo, investendoci di aspettative, per poi condurci in un mondo di vero e non vero, confondendo la nostra mente fino all’assurdo, per poi tenderci una mano fidata alla fine e riportarci con i piedi per terra. Ma la testa rimarrà rivolta verso il cielo, come quella di Nick, incantata dalla giostra “La Porta del Paradiso” e da quel senso di pace che il vento le dona accarezzandole il viso e rassicurandola sul futuro.

“…andrà tutto bene.
E forse ha ragione.”

QUESTO ROMANZO MERITA:

stellastellastellastellastella

SafaràEditore.it

Ragazze che sompaiono su Goodreds

15 Pensieri su &Idquo;RECENSIONE IN ANTEPRIMA: Ragazze che scompaiono – Vanishing Girls (L. Oliver)

  1. Già la trama mi aveva piacevolmente colpita, dopo la tua recensione non ho dubbi: DEVO leggere questo libro… Già fremo!!!
    La copertina è stupenda

  2. Pingback: Maggio Wrap Up – Giugno TBR | Le Parole Segrete dei Libri

  3. Pingback: Best Books of 2015!!! | Le Parole Segrete dei Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *