FANTASIE D’INCHIOSTRO – “Emma” & “Nephilim – Guerra in Purgatorio”

10719436_10206440335508131_1166799085_n

Buongiorno Lettori!
Oggi ho l’onore di ospitare sul blog un’iniziativa molto molto carina, organizzata dal gruppo facebook The Dark Zone! Ventisei autori si sono riuniti per omaggiare alcuni fortunati lettori dei loro romanzi e a me è stato affidato il compito di presentare due di loro 😀

Per provare a vincere gli ebook vi basterà condividere sul vostro profilo facebook l’evento in modalità PUBBLICA entro il 3 luglio 2015, invitando almeno due amici a partecipare. Postate nella bacheca evento un PARTECIPO, così da poter essere inseriti nella lista dei partecipanti L’estrazione avverrà attraverso random.org 

LINK EVENTO
FACEBOOK

Emma

11421677_10206440339348227_381518146_nEmma é una ragazza semplice dall’inconsapevole fascino magnetico. La sua vita tranquilla, al confine dell’invisibilità, verrà sconvolta da un cambiamento radicale ed improvviso che la catapulterà nel complesso e violento mondo di streghe e vampiri. Un’inaspettata e travagliata transizione ne muterà in modo definitivo la natura e l’essenza trasformandola in un essere sovrannaturale mai esistito prima. Quando la straordinaria ragazza, accompagnata dai suoi amici di sempre e da un nuovo e viscerale amore, si troverà ad affrontare con coraggio la sua nuova vita imparando ad amarla e ad amare se stessa come mai prima, scoprirà di possedere uno sconfinato ed incontrastabile potere. È, questa, una appassionante ed intensa storia di amicizia, fratellanza e amore.

Oscurità.
Silenzio.
La sola luce che i miei occhi riescono a percepire è quella che prepotentemente si fa strada tra le alte e folte fronde degli alberi secolari che mi circondano.
Si tratta di gigantesche querce dal tronco solido e nodoso.
Si ergono superbe e nobili, come giganti incantati consci della loro immortale ed immobile possenza.
La corteccia fresca e umida al tatto, come una corazza intagliata da centinaia di anni, avvolge e protegge l’intima parte dell’albero che sembra avere al suo interno una forza vibrante di vita.
Sento lo scorrere della linfa sotto le mie mani. Le mie dita lunghe e affusolate accarezzano con curiosità crescente il profilo del tronco come se potessero, in questo modo, decifrarne il più nascosto segreto.

Dal Romanzo:

Quando Emma giunse, Dimitri e Gabriel erano già coinvolti in una lotta violenta con due degli uomini della terribile vampira dai capelli ramati. Danielle aveva fiutato l’aria, avidamente, e, sentendo l’odore fresco e violento della giovane ibrida penetrarle deciso attraverso i sensi e correre diretto alla mente, aveva sorriso pregustando la sua imminente vittoria. «Ci sei venuta a fare visita bella bambolina?». Nel tono di Danielle era chiuso tutto il disprezzo possibile per quell’essere immortale perfetto e bellissimo che lei detestava profondamente. Emma rappresentava tutto ciò che lei non sarebbe mai potuta essere e che, mai, era stata in vita. «No!» Gabriel aveva gridato con quanta più voce era riuscito a far uscire dalla gola in fiamme per il furore del combattimento. «Non avvicinarti a lei». Con un movimento fulmineo, aveva spezzato il collo del vampiro che aveva stretto tra le mani e, con altrettanta velocità, era arrivato vicino a Emma che, ancora stupita per la situazione che si era trovata davanti, lo guardava con ansia e preoccupazione. Gabriel le si era messo davanti, spingendola con attenzione e cautela dietro di sé con l’intento di coprirne la vista a Danielle. Emma gli appoggiò una mano sulla spalla in cerca di risposte che non tardarono a arrivare. “E’ qui per te”. “Per me?”. Gabriel teneva il capo chino di lato mentre con sguardo attento studiava i movimenti dei suoi avversari e di Danielle che continuava a sorridere pacifica e certa del suo piano. Emma sospirò all’idea di uno scontro, non era certa di essere in grado di poter sostenere una lotta con vampiri tanto più anziani di lei e tanto più forti e esperti, ma, di sicuro, non avrebbe mai lasciato i suoi amici soli in quel momento, tanto più che sapeva che la causa di quell’attacco era, ancora una volta, la sua presenza…

Emma su Amazon

L’Autrice

Mi chiamo Francesca Pace e sono nata a Roma 34 anni fa. Da sempre appassionata di scrittura e lettura ho scritto racconti e poesie che ho tenuto chiuse in un angolino fino a quando ho preso coraggio e ho deciso di tentare, con questo romanzo, la via della pubblicazione. Abbandonate le fantasie e i desideri di diventare scrittrice subito dopo l’adolescenza , anche e soprattutto a causa delle necessità che mi sono trovata a fronteggiare, mi sono dedicata ad altri studi universitari laureandomi in fisioterapia. Sono mamma di due splendidi bimbi ancora piccini e solo ora, una volta abbandonatala la carriera in Italia, e dopo essermi trasferita a Zurigo per seguire il mio cuore, ho rimesso mano alla penna ed eccomi qui a proporvi il mio romanzo pensato e scritto come una bella favola moderna da poter raccontare alla mia bimba più grande…Emma ,appunto

sidebardivider

Nephilim
Guerra in Purgatorio

copertina-nephilim-200x300La tregua era stata stipulata. Dopo quattromila anni i Nephilim Celestiali e i Nephilim Infernali avevano deposto le armi spartendosi le Americhe. Ma la pace era stata conquistata a caro prezzo. L’alleanza dei Celestiali con la razza immonda dei Demoni aveva infranto equilibri antichi che non dovevano essere toccati. Creature più potenti e pericolose dei Nephilim sono ora entrate in gioco e non è la pace il loro obiettivo. Nessuno, nemmeno il loro creatore, avrebbe invece potuto immaginare l’amore tra un Infernale e un Celestiale. La saga di Nephilim continua nel 2015 con Nephilim. Ribellione all’Inferno!

Non ha mai capito niente quello. Enoch intendo.
L’ho portato a vedere cose che nin avrebbe mai nemmenon immaginato.
Gli ho raccontato segreti che ancora oggi non sono stati svelati e tutto quello che è stato in grado di fare è stato scrivere qualche diario confuso.
Pagine ridondanti e intervallate da ridicole invocazioni a quel suo dio barbuto e alle ridicole leggi che ha imposto alle sue creature.

Dopo tutti i rimaneggiamenti che hanno fatto ai suoi testi poi… non se ne cava piede.
Penso sia stato Enoch a farmi intuire che i figli degli uomini non sono adatti a capire davvero cosa voglia dire volare.

Dal Romanzo:

Ogni volta che usciamo in missione affidiamo la vita l’uno nelle mani dell’altro. Il nostro è un legame strano. Di alcuni dei ragazzi non ho mai visto la famiglia e loro non hanno la più pallida idea di chi siamo davvero io e Morgan. È come se fossimo una famiglia a ore. Finché operativi diventiamo una cosa sola, poi ritorniamo alle nostre rispettive vite

Nephilim su Amazon

L’Autore

Valerio la Martire è nato a Roma il 5 novembre 1981, con due settimane di ritardo. Ha recuperato il tempo perduto mettendosi a scrivere a dodici anni. Visto che le sue giornate durano 42 ore ha lavorato come barman, commesso, operatore di call centre, animatore turistico e baby sitter. È stato volontario per Greenpeace e per non farsi mancare nulla ha lavorato anche con l’Unhcr e Medici Senza Frontiere.
Tra le sue pubblicazioni, I ragazzi geisha (Ed. Libreria Croce, 2009), libro sulla prostituzione maschile; Stranizza (Bakemono Lab. 2013), storia d’amore omosessuale nella provincia siciliana; Nopperaboo! (Bakemono Lab. 2013), favola per bambini ambientata in Giappone. Nephilim è la sua prima trilogia urban fantasy.

firma

4 Pensieri su &Idquo;FANTASIE D’INCHIOSTRO – “Emma” & “Nephilim – Guerra in Purgatorio”

  1. ancora una volta una tappa che mi ha colpito, Emma di Francesca Pace è stato uno degli ebook preferiti di quest’anno e ho letto anche gli altri due Gabriel il sigillo della tredicesima runa e Vincolo di sangue, e attendo con ansia i seguiti, invece Nephilim è stato messo nella mia WL e vedrò di acquistarlo al più presto grazie per l’opportunità che ci date

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *