#AccioLibrum – Seconda Tappa!

Buon pomeriggio Lettori e Maghetti!
Sembra ormai uno standard che io debba scusarmi per i ritardi, ma davvero non avrei saputo come scrivere prima di oggi questa tappa! Spero sarà comunque una piacevole lettura e un bel momento di condivisione per tutti! 😀 I capitoli per questa settimana sono stati particolarmente interessanti, quindi mettiamo da parte i convenevoli e passiamo alle chiacchiere librose!!!

CAPITOLI 6-11

In quel momento, proprio dietro di lui, passò un gruppetto di persone, e lui colse un brandello della loro conversazione
‘…pieno zeppo di Babbani, figurarsi…’

platform_9_3_4__two___hq__by_chronictortuga-d5k68lwFinalmente ad Hogwarts!!! Ecco quella sensazione di libertà che stavamo cercando, lontano dai Dursley, dai babbani *quanti non vorrebbero liberarsi dei babbani?!* e… sempre più vicini alla vera avventura!

E’ la fantasia a diventare sovrana: chi mai avrebbe pensato di attraversare una spessa colonna di mattoni e di non rompersi tutte le ossa? Anzi, di trovare dall’altra parte una meravigliosa locomotiva a vapore pronta a portarti verso la scuola più magica del mondo? Ecco perchè amo la Rowling *-*

Fantastico il primo incontro con la (quasi al completo) famiglia Weaslay e dolcissima la scelta di portare a noi lettori per primo il nome di Ginny! Il cerchio si è aperto, miei cari. Adesso non resta che proseguire e volare, pagina dopo pagina, fino alla fine *ok, non fatemi pensare all’epilogo dei Doni della Morte altrimenti piango!!!*

Immancabile e super tenero l’arrivo di Ron, con i suoi ginger hair e i vestiti usati dei fratelli maggiori, ma un animo dolce e spontaneo (a volte anche troppo)! Il viaggio in treno, fra chiacchiere, caramelle, topi malefici (Crosta, che te possino!!!) cioccorane e piccoli trucchetti di magia va a meraviglia e ci permette di incontrare finalmente il terzo tassello del puzzle: Hermione!
Col suo fare saccente e i suoi modi da “so tutto io” non risulta esattamente simpatica, ma io l’ho sempre trovata fantastica *anche io da piccola ero un po’ maestrina, non ditelo a nessuno shhhhhhh*. Quello davvero ODIOSO è Draco, lui e il suo stupido sangue puro… e le famiglie migliori di altre: dategli un pugno sul bel faccino pallido e sono contenta!!!

A quel punto, la professoressa Mcgranitt si fece avanti tenendo in mano un lungo rotolo di pergamena.
‘Quando chiamerò il vostro nome, voi metterete il cappello in testa e vi siederete sullo sgabello per essere smistati’ disse.

Tutti pronti per essere smistati?? Il nostro trio non può che finire a Grifondoro!!! Una scelta complessa quella del Cappello Parlante, ma mai sbagliata 😉 Da qui le nostre storie prendono  una strada tutta nuova, ricca di magia e misteri da svelare… Riassumere i prossimi capitoli sarebbe un’impresa ardua quanto inutile. Tra le lezioni, il quidditch, le prime uscite notturne fuori orario e soprattutto la festa di Halloween, Hogwarts riesce davvero ad abbracciare e sconvolgere la vita di Harry e del Lettore, catapultando entrambi in un vero tornado, fatto di sapori, odori, incantesimi, pozioni e sensazioni tutte nuove 😀 Dire che mi entusiasma andare avanti nella storia sminuisce decisamente l’euforia ^_^

A voi cos’hanno fatto provare questi capitoli?? Quale scena vi è rimasta particolarmente nel cuore?? Hogwarts è un vero spetacolo, non smetterò mai di dirlo *-*
Dato il mio ritardo ho deciso di slittare un po’ le date, quindi ci rivediamo qui il 25 luglio per la tappa FINALE!!! *-*


Harry Potter
e la Pietra Filosofale

Dal 1° al 7 luglio: capitoli 1 – 5 –>*QUI*

Dall’8 al 17 luglio: capitoli 6 – 11

Dal 18 al 25 luglio: capitoli 12 – 17 + conclusione

-> 26 luglio: calendario secondo romanzo

firma