ANTEPRIMA: Profumi di storia e d’estate di A.A. V.V. – Antologia per l’Ospedale Gaslini

Buongiorno miei adorati Lettori!
Sapete quanto mi piaccia condividere con voi tutto ciò che di libresco mi passa sotto il naso, ma quando arrivano richieste come questa non posso che dare loro la precedenza. E’ stata proprio una delle amministratrici del gruppo facebook Io leggo il Romanzo Storico a chiedermi di dare spazio alla loro speciale iniziativa e non potevo che accettare. Ben diciotto penne, fra autori e autrici, si sono riunite per creare una piccola antologia di racconti storici i cui ricavati andranno in beneficenza per l’Istituto Gaslini di Genova, uno dei più importanti ospedali pediatrici della nostra nazione.

Antologia Gaslini

Titolo: Profumi di Storia e d’Estate
Autore: A.A. V.V.
Io leggo il Romanzo Storico
Prezzo: €0,99

Link d’Acquisto:

Amazon | Kobo | Book Republic
Google Play | IBS | La Feltrinelli | Libreria Rizzoli

L’antologia – Profumi di Storia e d’estate: Diciotto autori ci regalano scorci di Storia e d’estate, dall’avventura al romanticismo fino al paranormale, in un viaggio dal sapore antico. Da un’idea nata nel gruppo Facebook “Io leggo il romanzo storico”, prende vita questa antologia i cui proventi andranno unicamente in beneficenza all’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.
L’Ospedale Pediatrico Gaslini: L’Istituto Giannina Gaslini nasce nel 1938 da un’idea dei coniugi Gaslini, che finanziarono il progetto affinché fosse dotato delle più moderne strutture sanitarie, in memoria della loro figlioletta Giannina morta in giovanissima età. Il loro scopo era quello di assicurare all’infanzia la migliore assistenza, sempre sorretta dall’apporto fondamentale della ricerca. L’istituto è il più grande ospedale pediatrico del nord Italia.
Il gruppo facebook Io leggo il romanzo storico: Il gruppo nasce per sostenere e promuovere la narrativa storica. È un luogo d’incontro per i lettori e gli autori appassionati del genere che insieme si confrontano, attraverso approfondimenti, discussioni e iniziative. Le amministratrici del gruppo sono quattro autrici di romanzi storici: Michela Piazza, Patrizia Ines Roggero, Linda Bertasi e Stefania Bernardo.

Estatto

Da “Che giorno è oggi?” di Sveva Morelli

Francia, 1793
Amo l’estate, quei giorni caldi e soleggiati in cui il profumo dei fiori ti coglie di sorpresa, insinuandosi nell’atmosfera altrimenti afosa. E adoro i temporali, quella prima pesante goccia che ti colpisce quando sei a passeggio, lontano da casa e dai già che i tuoi abiti saranno quasi irrecuperabili. Tuoni e lampi si scatenano in n secondo, riversandoti addosso una tale quantità d’acqua che sospetti stia per tornare il biblico diluvio. E poi finisce tutto come è iniziato, talmente all’improvviso che, se non fossi zuppa con l’orlo della gonne sporche di fango, penseresti di aver immaginato ogni cosa.
Come potrei non amare la stagione calda, essendo nata proprio in quei giorni? Mio padre afferma di aver rubato un raggio di sole per tingere i miei capelli di un colore oro tanto delicato. Io rido di questi complimenti e mi godo la grande festa che scuote tutta la proprietà. I contadini lasciano il vigneto, le tavole vengono imbandite e alla fine c’è un grande ricevimento, con i saloni illuminati da quelle che sembrano mille e più candele. Tutto scintilla maggiormente in quelle sere d’estate, anche le stelle.

 I Racconti dell’Antologia:

Che giorno è oggi? di Sveva Morelli
Corteggiamento a Newport di Estelle Hunt
Il baule di Beatrice di Linda Bertasi
Il profumo delle notti sul Nilo di Rosa Forte
Io sono morte di Donatella Perullo
L’anello d’argento di Grazia Maria Francese
L’estate più importante di Teresa Barbaro
L’inaspettata estate di un conte di Daniela Perelli
La collina d’estate di Cassandra Wox
La finestra sul mare di Bianca Cataldi
La guaritrice di Giovanna Barbieri
La spada di Iaset di Pamela Boiocchi
La veggente di Martinica di Michela Piazza
Nuovi Orizzoni di Patrizia Ines Roggero
Resistere, resistere di Marta Paparella
Ricordo d’estate di Roberto Modolo
Riviera di Francesca Prandina
Un venerdì sull’isola di Mas Afuera di Stefania Bernardo

Book Trailer

firma