L’Angolo delle Recensioni: The Queen of the Tearling (E. Johansen)

Buonasera Lettori!
Dopo mesi e mesi ritorna finalmente una recensione per il Domino Letterario *_* Quanto è carino questo gioco?? Mi dispiaceva aver “abbandonato” la ciurma di amici booklovers sin da gennaio, quindi rieccoci in grande stile e, soprattutto, con un Signor Romanzo che ho riletto per l’occasione. In vista della pubblicazione del secondo volume della serie, questo mese mi sono concessa una full immersion nel regno del Tearling e… che meraviglia!!! Avevo amato alla follia The Queen of the Tearling di Erika Johansen già la prima volta, ma questa seconda lettura è stata ancora più bella e appassionante! Ovvio che a breve (non appena lo avrò letto) troverete qui sul blog la recensione del suo sequel, The Invasion of the Tearling!

The Queen of the Tearling


914xPGpAPjL

Il giorno del suo diciannovesimo compleanno, la principessa Kelsea Raleigh Glynn, cresciuta in esilio, intraprende un pericoloso viaggio verso il castello in cui è nata, per riprendersi il trono che le spetta di diritto. Determinata e coraggiosa, Kelsea adora leggere e non somiglia affatto a sua madre, la fatua e frivola regina Elyssa. Protetta dal gioiello del Tearling uno zaffiro blu dagli straordinari poteri magici – e difesa dalla Guardia della Regina – un gruppo scelto di cavalieri guidato dall’enigmatico e fedele Lazarus – Kelsea ha bisogno di tutto l’aiuto possibile per sopravvivere alle cospirazioni dei nemici, che proveranno a impedire la sua incoronazione con agguati, tradimenti e incantesimi di sangue. Una volta diventata regina, e nonostante il nobile lignaggio, Kelsea si dimostra troppo giovane per un popolo e un regno dei quali sa ben poco, oltre che per gli orrori inimmaginabili che infestano la capitale. Kelsea deve scoprire di quale tra i suoi servitori fidarsi, perché rabbia e desiderio di vendetta si annidano fra i nobili di corte e perfino fra le sue stesse guardie del corpo. La sua missione per salvare il regno e compiere il suo destino è appena cominciata: Kelsea sarà chiamata ad affrontare un viaggio alla scoperta di se stessa e una prova del fuoco che la farà diventare una leggenda… se solo riuscirà a sopravvivere!

Titolo: The Queen of the Tearling
Autore: Erika Johansen
Prezzo: €19,00 cartaceo – 9,99 ebook
Pagine: 387
Pubblicazione: 9 luglio 2015
Editore: Multiplayer Edizioni

la-mia-recensione

Kelsea Glynn sedeva immobile, guardando i soldati che si avvicinavano alla fattoria. Avanzavano in formazione militare con gli accompagnatori ai lati. Indossavano le uniformi grigie della guardia reale del Tearling.
{…} Quel cupo incedere verso la casa rendeva chiaro un fatto: non avrebero voluto essere là.

Il nostro tempo è solo una memoria tramandata e ormai svanita agli occhi della giovane Kelsea. La legittima erede al trono del Tearling vive in un mondo che di futuro ha ben poco, perchè crollato in un nuovo medioevo dove la Storia è un’amica sconosciuta e il Destino sceglie la guerra e i conflitti come pedine principali della sua scacchiera.

Compiuti diciannove anni, arriva per Kelsea il momenti di reclamare il suo posto nel mondo come sovrana del Tearling. La Principessa ha trascorso ogni istante dalla morte di sua madre, la regina Elyssa, al sicuro da occhi indiscreti, nascosta in un cottage lontano dalla corte: un tempo quasi infinito da vivere senza l’affetto materno, ma incredibilmente prezioso se accompagnato da una famiglia adottiva pronta a proteggerla e a istruirla per il grande ruolo che un domani dovrà ricoprire.

Lo zaffiro aveva iniziato a bruciare. Lo sollevò, gocciolante, e vide che stava anche brillando di una luce azzurra che si rifletteva dul bordo della vasca. Certo era magico, ma a cosa serviva?

Quando uno stuolo di soldati, guidato dal comandante Lazarus, la prende in custodia per riportarla a Nuova Londra, la capitale del Tearling, è quello il momento in cui la vita di Kelsea viene totalmente stravolta. Catapultata in un mondo spietato e crudele, dove denaro e potere sono le principali ambizioni dell’uomo, perfino di coloro che dovrebbero proteggerla e amarla perchè suoi familiari, la futura Regina dovrà imparare a tirare fuori gli artigli per proteggere dalla famigerata Regina Rossa quel regno che per diritto di nascita le spetta.

«Nessuno andrà da nessuna parte», ringhiò Mazza Chiodata. La prese rudemente per un braccio. «È stato solo un brutto sogno, maestà».
«Ha ragione, mia signora», lo assecondò Pen. «Perchè non tornate a letto? Quando vi sveglierete avrete dimenticato tutto».
Mazza chiodata annuiva in segno di assenso, sul volto aveva un’espressione preoccupata che fece venire a Kelsea voglia di schiaffeggiarlo. Digrignò i denti. «Lazarus, questo è un ordine da parte della tua regina: partiamo».

Il romanzo d’esordio di Erika Johansen è un vero gioiello della moderna letteratura per ragazzi, e non solo. Un perfetto ibrido, a cavallo fra il distopico e il fanstasy, dove i giochi politici la fanno da padrone e una rosa di personaggi abilmente orchestrata dà vita a un intreccio accattivante e coinvolgente. The Queen of the Tearling appartiene a quella rara e preziosa categoria di romanzi che fanno innamorare il lettore a piccoli passi, senza fretta o voglia di strafare. Costruisce un universo unico tassello dopo tassello, pagina dopo pagina, accompagnando il lettore in un’avventura senza precedenti che lascia tanto ancora da raccontare e da dire nei prossimi capitoli della trilogia.
Sono rimasta perdutamente affascinata dalla penna della Johansen, ricca di dettagli, sensazioni, profumi e colori: una narrazione che ti trasporta nella vita dei protagonisti senza lasciare nulla in sospeso, che trasforma i bordi delle pagine in polvere di fata e l’aria che ci circonda in immagini vivide e reali. Il Lettore è insieme a Kelsea in ogni attimo della narrazione, condivide le sue paure e la sua forza, le stringe la mano mentre viene incoronata, piange con lei quando i suoi affetti scivolano via come sabbia al vento, spalanca gli occhi al buio quando un incubo le scuote il cuore.
Il lettore è lì, nel Tearling e vorrà tornarci per sempre ❤

firma

4 Pensieri su &Idquo;L’Angolo delle Recensioni: The Queen of the Tearling (E. Johansen)

    • Harry Potter è una categoria a parte, secondo me… non è solo fantasy ma un concentrato di lezioni sulla vita, sull’amore, sull’amicizia, sulla morte, sul dolore e su importanti valori come la fiducia e il coraggio. Credo non ci saranno altre serie in grado di concentrare tutto questo nelle loro pagine, ma questo non vuol dire che non ci siano altrettanti meravigliosi romanzi ❤
      Questo della Johansen è davvero stupendo e non vedo l’ora di finire i romanzi che ho in lettura per cominciare a leggere il sequel ho aspettative molto molto alte! Vedremo se sarà all’altezza

  1. Leggere una recensione così appassionata, ti fa venir voglia di entrate immediatamente nel mondo del Tearling per cogliere le più piccole sfumature del racconto e segure i personaggi nell’evolversi della vicenda!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *