W…W…W… Wednesdays (in ritardo) #11

Buongiorno miei dolci Lettori!
Come procede la settimana? Io sono super impegnata come sempre, ma ci tenevo a riprendere con costanza la scrittura qui sul blog (quindi fate finta insieme a me che oggi sia ancora mercoledì eheheh) ♥

Ritorna dopo svariate settimane la rubrica degli aggiornamenti libreschi. Lo ammetto, il mio morale è abbastanza a terra ultimamente… i problemi avuti durante l’estate hanno praticamente distrutto ogni speranza di completare la challenge di quest’anno *bye bye 65 libri in in anno 👋🏻 eravate un bel sogno, chissà se nel 2018 diverrete realtà!*

Ma basta piangere sul latte versato e pensiamo a quanto riuscirò a fare nei prossimi mesi. Come negli altri episodi della rubrica, vi lascio le tre domande di rito:

∗ What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)

∗ What did you recently finish reading? (Qual è il libro che hai appena finito?)

∗ What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?)

Cosa stai leggendo?

Mi sto godendo in anteprima la lettura di Midnight Jewel, secondo capitolo della nuova trilogia di Richelle Mead The Glittering Court. Lo staff  della LSWR Edizioni è stato come sempre stra-gentile nell’inviarmi il romanzo, non vedo l’ora di potervene parlare 😍♥ in libreria uscirà ufficialmente per metà ottobre, manca pochissimo!!!

Qual è il libro che hai appena finito?

Spero vi siate già fermati a leggerla, ma nel caso vi rimando all’ultima recensione che ho scritto, dedicata a Mirror Mirror, romanzo d’esordio della famosissima Cara Delevigne (qui il link). Quello fra me e questo romanzo è stato un amore decisamente inaspettato, ma alla fine è scattata quella magica scintilla e ne consiglio caldamente la lettura 😉

Quale sarà la tua prossima lettura?

Vorrei finalmente recuperare una delle tantissime novità uscite di recente. E qui tocchiamo il solito tasto dolente della mia perenne indecisione. Ora, tenendo presente che molti romanzi non sono ancora in mio possesso, direi che l’ambarabà ciccì coccò saltellerà fra: Origin di Dan Brown, Tartarughe all’infinito di John Green (nella speranza che non mi deluda come Città di carta), E poi ci sono io di Kathleen Glasgow e Cuore Oscuro di Naomi Novik.

Mi raccomando, datemi un consiglio per l’ultimo punto e fatemi sapere cosa state leggendo voi in queste fresche sere autunnali 🍁🍂

firma