L’Angolo delle Recensioni: Un Natale molto speciale (H. Martin)

Buongiorno Lettori del mio cuore!
Voi certamente starete pensando: “Gaia lo sai che ormai siamo a gennaio e il Natale è finito? Ti sembra il caso di recensire un romanzo come questo?
Quello che, però, non sapete è che durante queste ultime feste la vostra Lettrice non solo non è riuscita a scrivere un tubo per tutta una serie di problemi, ma questo l’aveva trasformata praticamente nel peggior Grinch possiate immaginare… ho quasi certamente più spirito natalizio adesso di quanto ne avessi il 25 dicembre!
Quale miglior momento per portarvi la recensione di un dolce e simpatico romanzo, una buona scelta se volete scaldarvi un po’ il cuore in queste sere invernali dalle gelide temperature? Buona lettura! 😉

Un Natale molto speciale


Neve Whitaker adora il suo lavoro di manager all’Albergo Polvere di Stelle, mentre si prepara a trascorrere il Natale accanto alla sua meravigliosa famiglia sulla più incantevole e innevata isola della Scozia. Ma allora perché il suo cuore è così triste in questo periodo di festa? Potrebbe c’entrare il bellissimo attore Oakley Rey, l’uomo che ha amato più di ogni altra cosa e con cui ha rotto prima che lui partisse per la California in cerca di successo. Neve è certa che la carriera a Hollywood sarebbe stata un ostacolo insormontabile per la loro relazione, rompere prima che fosse troppo tardi era la sola cosa da fare. Ma adesso lei ha un segreto ed è decisa a mantenerlo; così, quando Oakley arriva su Juniper Island determinato a riconquistarla, Neve perde l’equilibrio che era faticosamente riuscita a trovare. Il timore di avere un’altra volta il cuore infranto spingerà Neve ad allontanare ancora Oakley, o per lei è giunto il momento di superare le proprie paure?

Titolo: Un Natale molto speciale
Autore: Holly Martin
Prezzo: €8,99 ebook – €12,90 cartaceo
Pagine: 307
Pubblicazione: 30 novembre 2017
Editore: Leone Editore

la-mia-recensione

Ogni volta che Neve pensava a quando avrebbe rivisto il suo ex per la prima volta dopo che si erano lasciati, non si immaginava assolutamente che sarebbe andata così. Credeva che, se mai avesse reincontrato Oakley Rey, lei avrebbe indossato un abio sexy e lunghissimo e sarebbe stata splendida. Non sarebbe rimasta lì impalata a guardarlo con le lacrime che le scendevano lungo le guance, e non avrebbe indossato un vestito da folletto con calze a strisce bianche e rosse e scarpe a punta troppo grandi, verdi e con delle campanelle.

Per amore facciamo tutti scelte difficili.
Lasciamo che le lacrime si trasformino nelle più amare carezze del viso.
Soffriamo e cerchiamo di dimenticare, a volte senza successo.
Proprio come Neve quando ha lasciato il ragazzo che amava, Oakley, per permettergli di inseguire il suo grande sogno Holliwoodiano. Lei è rimasta in Scozia, lavorando come manager presso l’albergo Polvere di stelle nell’incantevole e innevata Juniper Island.

Ed è proprio lì che l’autrice Holly Martin sceglie di far ripartire la loro storia.

Provate a mettetere insieme la magia di vischio e agrifoglio, il cuore di Neve ancora in pezzi e la determinazione di Oakley, deciso a riconquistarla… è destino che le loro vite, in un teatro di candida neve e musiche avvolgenti, debbano incrociarsi ancora una volta.

Come poteva spiegargli che sua madre non l’aveva fatta sentire all’altezza di stare con lui? Le aveva detto che non era abbastanza speciale per mantenere vivo l’interesse di Oakley a lungo termine e lui non avrebbe mai voluto stare per sempre con lei.

Tra insicurezze, segreti, paure e sentimenti, la Martin ci racconta quel viaggio che ognuno di noi vorrebbe fare nella vita: la ricerca dell’amore. Lo fa con uno stile semplice, senza fronzoli, diretto e piacevole alla lettura.
Nonostante i classici cliché del genere, i personaggi e le loro storie arrivano al lettore come veri, puri, con cui facilmente si entra in empatia. Si parla di un attore famoso e di una ragazza normale, tipologia di coppia sicuramente già vista in passato, ma è bello scoprire come l’autrice riesca a donare a entrambi un’anima realistica, profonda e ben delineata, che pagina dopo pagina colpisce e coinvolge chi ne segue le vicende.

Un Natale molto speciale è una lettura delicata e graziosa, non posso che consigliarla!

firma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *