ANTEPRIMA: L’Estate Segreta di Babe Hardy di Fabio Lastrucci

Buon pomeriggio a tutti!
Nuova anteprima tutta da gustare tremare, edita Dunwich Edizioni!

L’Estate Segreta di Babe Hardy

L'Estate Segreta di Babe Hardy - Kindle

Titolo: L’Estate Segreta di Babe Hardy
Autore: Fabio Lastrucci
Editore: Dunwich Edizioni
Genere: Black Comedy – Horror
Prezzo Ebook: €3,99
Prezzo Cartaceo: €9,90 (disponibile dalla seconda settimana di settembre)

Sinossi:
La favolosa Hollywood degli anni ’30 si tinge di horror per un contagio ripugnante che si propaga grazie alla promiscuità dell’ambiente cinematografico. Le vittime mostrano un crescente bisogno di sangue, insieme a disturbi della personalità e bizzarri effetti collaterali.
Potrebbe mai trattarsi di vampirismo?
Lo sperimenteranno loro malgrado Oliver Hardy e Stan Laurel, trascinati in un incubo che coinvolge illustri colleghi – la “fidanzata d’America” Mary Pickford, l’atletico Douglas Fairbanks Sr. e Bela Lugosi – in una doppia vita da tenere nascosta alla legge, ai giornali e soprattutto al sinistro dottor Rainer Von Herb.
Tra pedinamenti notturni, profanazioni di tombe, sparizioni e ricatti sventati, le disavventure di Laurel e Hardy attireranno le indagini di un cocciuto tenente di polizia. Il duo incrocerà occultisti dispeptici e truffaldini, criminali di mezza tacca, cacciatori di vampiri e il terribile patriarca Arthur Jefferson, venuto dall’Inghilterra per restituire Stan Laurel al teatro.
L’azione si mescola all’umorismo nero in una black comedy che omaggia i miti del cinema attraverso una narrazione rapida e vivida.

Come la finzione del grande schermo, tutto si rivelerà molto diverso da ciò che appare. La spiegazione di ogni cosa giungerà in un convulso faccia a faccia con l’unico uomo a Los Angeles che conosce la vera natura del clan dei “notturni”.

Estratto

«Okay, chi glielo spiega, adesso?»
«Io passo», fece Oliver, deciso. «Qualcosa mi dice che sarebbe poco entusiasta della notizia.»
«Babe, tocca a te e lo sai. Tra noi due sei stato il primo a diventare un vamp…»
«Ti proibisco di usare quella parola, Sant’Iddio! Non siamo certo dei personaggi da incubo e nemmeno dei mostri sanguinari, e nemmeno…»
«Okay, okay, ho capito, non siamo questo, non siamo quello…» Stan si lasciò andare a una risata maliziosa e triste. «Eccoci a fluttuare nel limbo dei “nonpiri”. Eh, ti piace questa definizione, Babe? Dillo a Fin che siamo tutti nonpiri.»
Con un grugnito, Hardy girò le spalle per tagliare corto la questione. «Piantala di dire sciocchezze e aspettami qua.»
La sua sagoma imponente scivolò nella stanza da letto, lasciando da solo Laurel ad accendersi una malinconica Pall Mall.
Nell’arco di due o tre boccate, l’attore sentì un parlottare esitante che assunse presto degli accenti nervosi. Infine, dopo l’esplosione di un sonoro «che cosa?» fece seguito un tonfo e un grido baritonale.
Stan sospirò, sollevando lo sguardo al cielo con rassegnazione. Schiacciò il mozzicone sul pavimento.
Ecco un altro occhio nero in arrivo.

Dalla Prefazione di
ALEXIA BIANCHINI

Cosa sarebbe accaduto se questi due personaggi così amati si fossero trasformati in vampiri?
Già, avete sentito bene. È qui che Lastrucci mi ha ammaliata, dando vita a un’ucronia fantasy dal profumo antico, rievocando grandi icone del passato. E non certo pescando dalle moderne storie di succhiasangue, ma carpendo dai più classici dell’horror. E quale fu il primo film sul signore incontrastato della notte? Chi interpretò il primo Dracula su pellicola?
Una domanda semplice per gli appassionati del genere horror. Per molti di noi Bela Lugosi è stato il primo grande interprete di film di paura. Il suo sguardo magnetico ha terrorizzato migliaia di fan. Sarà lui l’artefice dell’infezione che ha colpito Hollywood in questo romanzo?

L’Autore

Fabio Lastrucci nasce a Napoli nel 1962. Scultore e illustratore, ha lavorato per le principali reti televisive nazionali, il teatro lirico e di prosa con i laboratori Golem Studio, Metaluna e Forme mentre attualmente porta avanti il progetto artistico Nuages – morbidi approdi con il fratello Paolo. Nel 1987 disegna l’albo a fumetti La guerra di Martìn, su testi del drammaturgo Francesco Silvestri. Come autore di testi ha messo in scena lo spettacolo teatrale Racconti Salati (con Fioravante Rea e Fulvio Fiori), inoltre ha pubblicato numerosi racconti in riviste e antologie edite tra gli altri da Il Foglio Letterario, CS_libri, Perrone, Montag, DelosBooks, Ciesse e Dunwich.

Nel 2012 presenta con le Edizioni Scudo il saggio I territori del fantastico, una raccolta di interviste semiserie con autori italiani e stranieri. Nel 2014 pubblica gli ebook di fantascienza Max Satisfaction (con le edizioni La mela avvelenata) e Utopia Morbida (con Asterisk edizioni). Con Milena Edizioni pubblica il suo primo romanzo Precariopoli – come trovare lavoro a Napoli mentre cerchi di svignartela senza pagare il conto.

Collabora con intereviste e articoli con le riviste «Delos Science Fiction», «Fralerighe fantastico» e «Rivista Milena».

Link per l’acquisto:
L’ESTATE SEGRETA DI BABE HARDY

Paina Facebook Dunwich Edizioni
Gli altri lavori dell’autore con Dunwich Edizioni

Un mix ben gestito di paura e comicità 🙂 Sono davvero curiosa di vedere cosa si nasconde fra le pagine di questo romanzo!

 firma

Read It First #1

RIFBuongiorno a tutti amici lettori!
Oggi inauguriamo una nuova rubrica dal titolo Read It First! Premetto che l’idea non è mia, ma di una youtuber inglese. Dato che non ho mai visto in giro articoli di questo tipo, ho deciso di iniziare a farli io di tanto in tanto 😉

Tutti noi sappiamo quanto i romanzi siano sempre più belli dei film che poi ne vengono tratti! Lo scopo di questa rubrica è di mostrarvi un po’ tutti quei libri che a breve vedranno una loro trasposizione cinematografica. In questo modo potrete leggere il romanzo in tempo per l’uscita del film al cinema 😉

The Giver

Tratto dall’omonimo romanzo di Lois Lowry

IL LIBRO:
Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando…

Uscita nelle sale cinematografiche:

STATUNITENSI – 15 agosto 2014
ITALIANE – 11 settembre 2014

 

  Resta anche domani

Tratto dall’omonimo romanzo di Gayle Forman

IL LIBRO:
Non ti aspetteresti di sentire anche dopo. Eppure la musica continua a uscire dall’autoradio, attraverso le lamiere fumanti. E Mia continua a sentirla, mentre vede se stessa sul ciglio della strada e i genitori poco più in là, uccisi dall’impatto con il camion. Mia è in coma, ma la sua mente vede, soffre, ragiona e, soprattutto, ricorda. La passione per il violoncello e il sogno di diventare una grande musicista, l’ironia implacabile di Kim e la scazzottata che ha inaugurato la loro amicizia, l’amore di un ragazzo che sta per diventare una rockstar e la prima volta che, tra le sue mani, si è sentita vibrare come un delicato strumento. Ma ricorda anche quello che non troverà al suo risveglio: la tenerezza arruffata di suo padre, la grinta di sua madre, la vivacità del piccolo Teddy, l’emozione di vivere ogni giorno in una famiglia di ex batteristi punk e indomabili femministe. A tanta vita non si può rinunciare. Ma cosa rimane di lei, adesso, per cui valga la pena restare anche domani?

Uscita nelle sale cinematografiche:

STATUNITENSI – 22 agosto 2014
ITALIANE – 18 settembre 2014

 

Maze Runner – Il labirinto

Tratto dall’omonimo romanzo di James Dashner

IL LIBRO:
Quando Thomas si sveglia, le porte dell’ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L’unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l’organizzazione di una società ben ordinata e disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l’ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell’ascensore. Il mistero si infittisce un giorno, quando – senza che nessuno se lo aspettasse – arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di altri mezzi visibili di fuga, il Labirinto sembra essere l’unica speranza del gruppo o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire

Uscita nelle sale cinematografiche:

STATUNITENSI – 19 settembre 2014
ITALIANE – 25 ottobre 2014

 

Il Canto della Rivolta – parte 1

Tratto dall’omonimo romanzo di Suzanne Collins

IL LIBRO:
Contro ogni previsione, Katniss Everdeen è sopravvissuta all’Arena degli Hunger Games. Due volte. Ora vive in una bella casa, nel Distretto 12, con sua madre e la sorella Prim. E sta per sposarsi. Sarà una cerimonia bellissima, e Katniss indosserà un abito meraviglioso. Sembra un sogno… Invece è un incubo. Katniss è in pericolo. E con lei tutti coloro a cui vuole bene. Tutti coloro che le sono vicini. Tutti gli abitanti del Distretto. Perché la sua ultima vittoria ha offeso le alte sfere, a Capitol City. E il presidente Snow ha giurato vendetta. Comincia la guerra. Quella vera. Al cui confronto l’Arena sembrerà una passeggiata.

Uscita nelle sale cinematografiche:

STATUNITENSI – 21 novembre 2014
ITALIANE – 20 novembre 2014

Vi piace come idea? Vi può essere utile per organizzare le vostre letture? Me lo auguro con tutto il cuore. Ogni tanto farò degli aggiornamenti sulle nuove uscite e, ovviamente, sui romanzi da cui sono tratti. Se avete qualche film da comunicarmi per i prossimi articoli della rubrica Read It First, scrivetelo qui sotto (vi imploro, non ditemi 50 sfumature perchè tanto non lo inserirò mai 😛 )

A più tardi con una nuova anteprima librosa tutta da gustare 🙂

firma