Blog Tour “Death is not the Worst” di Julia Sienna e Helena Cornell ~ Playlist

Buongiorno Lettori 🙂 preparatevi a una giornata ricca di contenuti!
Torniamo, in questa piovosa mattina, a parlare del primo romanzo scritto a quattro mani dalla mia adorata Julia Sienna in collaborazione con la dolcissima Helena Cornell: Death is not the worst, primo capitolo di una nuova serie urban fantasy dalle note gotiche che non potrete fare a meno di amare (come è successo alla sottoscritta).
Vi recensirò più nel dettaglio questo gioiellino nei prossimi giorni, ma intanto voglio condividere con tutto voi la colonna sonora che ho curato insieme a Julia 😀 Abbiamo inserito brani che ritroverete nel romanzo, uniti a nuovi pezzi inediti: tutta musica che susciterà forti emozioni, proprio come accade in fase di lettura. È una playlist che tocca luce e ombra, che attraversa non solo Cat e Tristan, ma ogni personaggio della storia… è un regalo che speriamo stuzzuchi la vostra curiosità e vi spinga alla lettura 🙂

Mi raccomando, ricordatevi del giveaway in calce all’articolo 😀  e soprattutto buon ascolto!

divider_zpsae4d5737

Norwich, Mississippi. La prestigiosa cittadina universitaria si sta preparando ad affrontare un nuovo anno accademico, incurante della scia di macabri omicidi e sparizioni che sta affliggendo il Sud degli Stati Uniti.
Catherine O’Bryan, giovane studentessa della Ole Lady, ritornata alla città natale per lasciarsi alle spalle gli spiacevoli eventi del suo recente passato, si imbatte nello spavaldo Tristan, unico erede dell’antica famiglia Averhart, che dimostra da subito interesse per lei, tanto da infrangere ogni regola e divieto si fosse imposto pur di farsi notare. Oltre il sorriso sprezzante del ragazzo, però, si celano ferite molto più profonde di quelle che la sua pelle mostra con fin troppa assiduità. Nel suo sangue si nasconde l’ira di un predatore, una maledizione che nessun Averhart può sciogliere, nemmeno dopo secoli di sofferenza e molte vite spese in tributo.
Fiamme nella notte, riti sciamanici, cannibalismo, corpi che bruciano occultando agli Umani uno dei più grandi segreti della Storia, ma questa è solo routine per gli Averhart e gli altri Cacciatori.
Il nemico li attende nell’ombra, pronto a ucciderli non appena abbasseranno la guardia. I suoi occhi d’ambra non smetteranno mai di fissarli, fino a quando non li avrà eliminati. Tutti.
Solo la Morte potrà placare la sua terribile Vendetta.

PLAYLIST

CALENDARIO
DEL BLOG TOUR

23/11 presentazione dei personaggi + sondaggio sul personaggio preferito (Il sospiro del Muflone)
27/11 presentazione dei team + divisione dei partecipanti (Elmicioracconta)
30/11 intervista doppia alle autrici (Libri di Cristallo)
4/12 la ricetta dei Brownie (Starlight Book’s)
7/12 intervista al personaggio più votato (Alessio del Debbio – I mondi Fantastici)
11/12 la playlist di DINTW (Lettrice Segreta)
14/12 Il crossover DINTW / NADNAD (Aislinn)
18/12 Che personaggio sei? (La Bella e il Cavaliere)
21/12 premiazione vincitore (Coffee and Books)

GIVEAWAY

firma

3 Pensieri su &Idquo;Blog Tour “Death is not the Worst” di Julia Sienna e Helena Cornell ~ Playlist

  1. Sono una fan sia degli Imagine Dragons, sia dei Depeche Mode, quindi sono d’accordo con te per questa playlist: credo che sia molto adatta al libro!

  2. Mi piace tantissimo “Natural”, ma amo proprio gli Imagine Dragons *-* quanto vorrei vederli dal vivo *-* comunque, a parte questo, il video di “Natural” è un po’ inquietante eh :’D
    Ovviamente adoro anche “Warriors” <3
    Oddio “Animals” dei Maroon 5, adoro *-* perché l’ululato di Adam? Eh eh XD
    Anche loro vorrei vederli dal vivo <3

  3. Alcune di queste canzoni le conoscevo già (imagine Dragons e Depeche Mode) e le adoro, altre non le avevo mai sentite. Quando leggerò il libro le riascolterò volentieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *